Antonella Clerici, l’attacco in diretta: piangono tutti per le sue parole commoventi

Antonella Clerici continua ad essere protagnista con la trasmissione su RaiUno “E’ sempre mezzogiorno”: l’attacco in diretta

Nel corso degli anni la stessa conduttrice, Antonella Clerici, è diventata un punto di riferimento nel panorama televisivo. Spesso si è resa portavoce anche di messaggi importanti per quanto riguarda il mondo delle donne.

Clerici

Nelle ultime ore così la stessa presentatrice del programma di RaiUno, che va in onda verso di ora di pranzo, “E’ sempre mezzogiorno”, ha voluto inviare un messaggio di conforto e di vicinanza alla cantante Emma Marrone, protagonista sul palco dell’ultimo Festival di Sanremo. Ma cos’è successo?

Leggi anche –> Ferrero, l’annuncio sconvolge l’Italia: rivoluzione per Nutella e Kinder

Tutto è nato dal commento del blogger, Davide Maggio, per quanto riguarda il suo vestito a Sanremo 2022: “Se hai una gamba importante eviti di mettere le calze a rete”. Così la stessa Emma ha rivelato: “Buongiorno a tutti dal Medioevo, il body shaming con il linguaggio politically correct, non so se è più imbarazzate o noioso. Il vostro corpo è bello così com’è”. Poi ha aggiunto: “Mi rivolgo alle ragazze, soprattutto a quelle più giovane. Non ascoltate e non leggete commenti del genere. Anzi, vi dico di più, con le calze a rete abbinate anche una minigonna e mostratele queste gambe importanti”.

Antonella Clerici, la difesa in favore di Emma Marrone

clerici

Subito in diretta tv la stessa Antonella Clerici ha voluto attaccare chi ha affermato queste parole in difesa di Emma Marrone: “Mi ha colpito tanto questa storia. Le è stato detto durante il Festival di Sanremo: ‘Se hai le gambe importanti devi evitare di mettere le calze a rete’. Ma siamo impazziti? Proprio perché hai una bella gamba devi metterti le calze a rete”.

Leggi anche –> Cotto e mangiato, Tessa lascia tutti a bocca aperta con una ricetta semplice

La stessa conduttrice non si è fermata, anzi ha aggiunto un altro commento importante rivolto a tutte le donne: “Un brutto messaggio per le ragazze. Già loro si sentono molto inadeguate, invece non è vero. Ricordatevi che è l’unicità che fa la differenza. Non conformatevi a quello che fanno tutte, bisogna essere diverse”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Trash Italiano (@trash_italiano)

Infine, la Clerici si è immedesimata nella vicenda concludendo il suo intervento: “Lo dico sempre, ho costruito il mio successo proprio dalle mie imperfezioni. Questa è stata forse la mia forza. Quindi mi raccomando, siate uniche e vogliatevi bene per quello che siete”.

clerici