Antonella Clerici, la sorpresa in diretta stupisce tutti: mai vista una cosa così

0
210

I giorni di festa si passano in famiglia così Antonella Clerici invita i figli degli chef dietro ai banconi di È sempre mezzogiorno.

Clerici

Ultimo giorno di festa nello studio di È sempre mezzogiorno dove la scorsa notte è passata la Befana, cosa avrà lasciato all’interno delle calze? Quella della padrona di casa è piena di dolci e caramelle, è stata buona! La calza di Fulvio Marino è piena di farina, e di cos’altro sennò?! E quella di Alfio? Sembra essere più pesante delle altre: salame e formaggio per la simpatica spalla di Antonella Clerici. Carbone per Lorenzo Biagiarelli che a Natale ha spedito il povero Alfio al Polo Nord: la vendetta è servita.

Leggi anche -> Benedetta Rossi, l’avete mai vista a 20 anni? Lei e il marito: irriconoscibili

Antonella Clerici in compagnia della famiglia di È sempre mezzogiorno

I giorni di festa volgono al termine e, come vuole la tradizione, trascorrono in compagnia della famiglia. Per questo motivo Antonella Clerici ha invitato una parte della famiglia degli chef. Così come il giorno della vigilia di Natale, durante l’epifania i figli dei cuochi si mettono a cucinare. Il primo piatto presentato è una ricetta tipica della tradizione tirolese. A prepararlo è Barbara De Nigris in compagnia del figlio Glauco ottimo aiuto cuoco attendo e pronto a bacchettare la madre. Il piatto tradizionale è a base di pane raffermo, ecco gli ingredienti necessari per riprodurre la ricetta:

  • 350 ml di latte intero,
  • 3 uova,
  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 50 g di burro, 120 g di speck,
  • ½ cipolla bianca,
  • 360 g di pane per canederli,
  • 60 g di formaggio grattugiato,
  • 1 l di brodo di carne, sale e pepe.

Leggi anche -> Ultimo giorno di festa, arriva la befana di È sempre mezzogiorno

Stupisce la manualità del giovane Glauco che tra i fornelli si muove con disinvoltura e prepara dei canederli impeccabili. Piatto servito come tradizione vuole e il testimone passa a Gian Piero Fava accompagnato dal figlio Tommaso che nonostante la timidezza impasta e prepara la pasta fresca con grande precisione. Il loro piatto? I ravioli al cavolo nero.

Clerici