La ricetta dolce di Benedetta Rossi vi stupirà: ecco come si prepara

0
1429

Benedetta Rossi ha regalato ai suoi followers su Instagram una ricetta davvero sorprendente: la focaccia dolce.

La regina di Food Network è indubbiamente Benedetta Rossi, cuoca e presentatrice di “Fatto in casa per voi”, il programma che ha avvicinato al mondo del cibo e della cucina anche i più scettici e i più pasticcioni, grazie al modo di fare gentile, genuino e semplice di Benedetta.

benedetta rossi

Grazie a lei, il mondo della cucina in televisione è diventato accessibile e si è allontanato dalla ristorazione gourmet e dai grandi chef stellati che siamo abituati a vedere sul piccolo schermo, soprattutto dopo il successo planetario di programmi come Masterchef. Questa volta Benedetta ha deciso di presentare al pubblico una ricetta sorprendente: una focaccia dolce favolosa per stupire i vostri ospiti.

La ricetta della focaccia dolce di Benedetta Rossi

La ricetta è realizzata da Benedetta in collaborazione con Paneangeli e si tratta di una focaccia, simile a quella ligure o piemontese, ma in chiave dolce, per accontentare tutti i golosi! Innanzitutto è importante procurarsi gli ingredienti giusti, per l’impasto della vostra focaccia dolce vi serviranno 650 g di farina metà 00 e metà manitoba, 1 busta di lievito di birra con pasta madre disidratato, 150 ml latte tiepido, 150 ml di acqua tiepida, 150 g di zucchero, 120 ml diolio di semi di girasole, 1 bustina di vanillina e 1 cucchiaino di sale.

Leggi anche–>Simone Buzzi fa un annuncio pazzesco, nessuno ci crede ecco la verità

Benedetta consiglia di utilizzare il lievito di birra e un po’ di vanillina per conferire al vostro dolce un gusto delicato e delizioso. Innanzitutto dovete prendere la farina e il lievito e mescolarli in una ciotola, in cui poi aggiungerete un’altra miscela preparata a parte con latte tipiedo, acqua, olio di semi, zucchero e vanillina. Unite i due composti incorporando i liquidi nella farina lentamente e iniziate ad impastare.

Leggi anche–>Spaghetti burro e alici, ora non è più un segreto: ecco la ricetta della nonna che ci sorprenderà

Impastate fino ad ottenere una pasta dalla consistenza morbida ed elastica e lasciatela riposare dopo aver inciso una croce sul panetto. La pasta dovrà riposare in un luogo caldo e asciutto per due ore e il suo volume raddoppierà, grazie al lievito! Una volta lievitato, il vostro impasto dovrà essere messo in una teglia quadrata o rettangolare ben unta con olio o burro e allargata con le mani. In forno andrà lasciata per circa 20 minuti a 180°. Et voilà!