Alessandro Borghese e il suo nuovo programma, un vero game show

0
189

Alessandro Borghese e la sua nuova gara, destinata, ancora una volta, a cuochi amatoriali. Piatto ricco, programma che Tv8 ha confermato.

foto da google

 

A fianco di Alessandro Borghese ci sarà anche Gennaro Esposito, i due chef condurranno “piatto ricco” così si chiama; sarà un programma tutto diverso dai soliti che abbiamo visto in questi ultimi anni. I concorrenti saranno messi a dura prova. Per la prima volta in un programma di cucina non conta solo la bravura, ma soprattutto la capacità di divertirsi, di osare, addirittura di bluffare». Lo chef Alessandro Borghese racconta così il su nuovo game show Cooking.

Leggi anche–> Ornella Muti: fisico mozzafiato grazie alla dieta detox

Lo scopo del gioco, non è tanto preparare il piatto migliore, quanto riuscire a restare in gara a prescindere dal proprio livello per aggiudicarsi i premi in denaro: mille euro per il vincitore, 500 per chi si autoelimina alla fine del secondo round e 300 per chi si autoesclude dopo il primo. Il caso peggiore è quello di chi resta in gara fino all’ultimo, sperando di vincere, risultando poi perdente: per lo sfortunato concorrente nessun bottino.

Leggi anche–> Risotto cremoso con mirtilli e funghi porcini

Insomma in questo nuovo programma la tensione la farà da padrona, i concorrenti verranno messi a dura prova sopratutto a livello psicologico, proprio come un vero ristorante, dove si lavora con dei ritmi molto alti per garantire ai clienti un servizio sempre eccellente.

Il nuovo programma culinario di Alessandro Borghese, un format tutto diverso

Nel programma si creerà, tra i tre concorrenti provenienti da tutta Italia una vera e propria guerra psicologica, tra suspense e sorprese. Finalmente un nuovo format televisivo dove Borghese ne va molto fiero, perchè non cercheranno talenti ma persone in grado di avere un self control non indifferente, perchè anche questo conta molto in cucina.

Insomma tutti sintonizzati dal 1 Settembre su TV8, per divertirci insieme in questa nuova avventura di Alessandro Borghese e Gennaro Esposito.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here