Capodanno cinese: inizia il conto alla rovescia, prepara il pollo alla gongbao

0
844

State cercando una ricetta per una cena cinese in occasione del Capodanno? Il pollo alla gongbao è quello che fa per voi.

Molto consumato e amatissimo dai cinesi – e non solo – il pollo alla gongbao è davvero una delizia culinaria che mette sempre d’accordo tutti i palati, orientali e occidentali. Ecco come prepararlo.

Il Capodanno cinese è alle porte e tra poco potremo festeggiare l’arrivo dell’anno della Tigre! Per l’occasione, perché non preparare per i vostri amici e la vostra famiglia una bella cenetta alla cinese? Allora questa ricetta, semplice e gustosissima, è proprio quello che fa per voi. Un versione particolare dei pollo che piacerà anche ai più scettici ed esigenti: prendete carta e penna!

Ricetta del pollo alla gongbao: come prepararlo

Per preparare questo delizioso piatto cinese, vi occorreranno i seguenti ingredienti: petto di pollo, arachidi, cipolla, erba cipollina, aglio, salsa di soia, un peperone rosso, fecola di patate, sale e olio di semi. Tutti questi ingredienti semplici e facili da reperire, insieme daranno vita ad un pollo cremoso e gustosissimo, di cui non potrete più fare a meno! Grazie alla salsa di soia, infatti, si andrà a creare una cremina molto saporita, che arricchirà il sapore del pollo rendendolo fantastico.

Leggi anche–>Gianluca Vacchi, la catena Kebhouze apre a Roma ma qualcosa va storto

Iniziate tagliando il vostro petto di pollo a dadini e metterlo in un sacchetto da freezer con un cucchiaio di farina, per impanarlo. Scuotete il sacco con forza per far sì che la farina ricopra tutti i pezzetti di pollo in maniera più o meno uniforme. Tagliate a cubetti anche tutti gli altri ingredienti, comprese le arachidi e fate soffriggere i peperoni la cipolla e l’erba cipollina in una padella con l’olio di semi.

Leggi anche–>Antonella Clerici: “Ma come ho potuto dirlo?”. Gaffe in diretta TV

Quando inizieranno a tostarsi e a dorarsi tutti gli ingredienti aggiungete il pollo con la salsa di soia e solo quando sarà diventato bianco, mettete anche le arachidi. Salate a vostro piacere. Continuate a far rosolare e cuocere il vostro pollo finché non si sarà creata una deliziosa cremina. Servite con del riso bianco basmati o da sushi e buon appetito! Se poi volete onorare le vere tradizioni di questa festa cinese molto sentita, tra le undici dell’ultimo giorno dell’anno vecchio e la mezzanotte dell’anno nuovo, dovreste mangiare i caratteristici jiaozi, i ravioli a mezzaluna di carne o di verdure.