Caramelle al miele fatte in casa contro la tosse: ecco come farle

0
307

Le caramelle al miele sono davvero ottime contro la tosse: ma come farle in casa senza doverle comprare? Ecco la ricetta semplice e veloce.

Yellow Honey and Honeycomb slice on a wooden table

Non c’è migliore toccasana per una brutta tosse di una buona caramelle al miele. Spesso i rimedi della nonna funzionano e questo è uno dei casi! Le caramelle al miele, che siano gommose, in gelatina oppure dure, sono ottime per i cali di voce, i mal di gola e la tosse e perché comprarle confezionate quando si possono preparare a casa, direttamente nella vostra cucina? Ecco la ricetta più semplice che troverete.

Ingredienti

100gr zucchero bianco
cucchiaio di succo di limone
40gr miele del gusto che si preferisce
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 tazza piena di acqua

Procedimento

Pochissimi e semplicissimi ingredienti e un altrettanto facile procedimento per un risultato sorprendente: le vostre caramelle al miele al limone saranno buonissime e stupiranno tutti i vostri amici con il mal di gola. Innanzitutto preparate una sorta di sciroppo, sciogliendo lo zucchero nell’acqua, mettendoli in un pentolino e sul fornello a fuoco lento. Mescolate e pian piano aggiungete la cannella. Se preferite, potete sostituire alla cannella lo zenzero.

Leggi anche–>Prova la lasagna di mare: con la besciamella senza latte

Continuate a mescolare finché lo sciroppo non inizierà a bollire, a questo punto aggiungete il miele. Potete usare un miele millefiori, ma anche di acacia, di castagna o di eucalipto, insomma sbizzarritevi! Amalgamate il miele con lo zucchero, continuando a mescolare nel pentolino finché non sarà tutto sciolto.

Leggi anche–> Conosci il golden milk? Il drink della salute, scopri i suoi benefici

Procuratevi degli stampini in silicone della forma che preferite (li potete acquistare in un qualsiasi negozio di articoli per cucinare o casalinghi, oppure su Amazon) e versate il composto negli stampini riempiendoli tutti allo stesso modo. Lasciate raffreddare e conservate in un recipiente in latta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here