Cosa mangiare per far crescere i capelli sani e forti: tutti i segreti

0
280

Il cibo è fondamentale nella crescita e nel rafforzamento dei capelli. Ecco qualche consiglio alimentare per capelli lunghissimi e sani.

Per capelli lunghissimi, sani e forti non basta usare prodotti costosi e specifici, serve curare anche l’alimentazione! Esistono cibi che favoriscono la crescita dei capelli e li rendono più belli e luminosi senza bisogno di integratori o metodi strani. Sicuramente proteine, acqua, lipidi, minerali e vitamine sono fondamentali nella dieta di chi desidera capelli perfetti e lunghi. Ma quali sono i cibi che ne contengono di più? Ecco qualche consiglio utile per integrare la vostra dieta.

Capelli lunghissimi e belli: cosa mangiare

Le proteine sono fondamentali e possono essere sia vegetali che animali: entrambe possono essere facilmente integrate nella dieta e gli effetti sui vostri capelli saranno immediati! I cereali e la carne, bianca preferibilmente, sono tra gli alimenti ad alto tasso proteico più amati nel nostro Paese, così come i formaggi e derivati del latte. Ben vengano le proteine vegetali come il tofu e i legumi, limitare invece il consumo di insaccati e carni rosse.

Leggi anche–>Tutti pazzi per i ceci snack croccanti; ottimi da sgranocchiare

Importantissima anche l’idratazione! Bere molto e frequentemente e reintegrare i sali minerali se si fa attività fisica o durante i mesi più caldi è fondamentale affinché i vostri capelli crescano belli e luminosi. Consumando frutta e verdura, inoltre, assumerete acqua preziosa per il vostro organismo. In generale, uno stile di vita sano ed equilibrato, è un toccasana non solo per voi, ma anche per la vostra chioma!

Leggi anche–>Il caffè ghiacciato diventa una bevanda dissetante: scopri l’ingrediente segreto

Anche i minerali sono alleati importanti, soprattutto il ferro che si trova negli spinaci, nella carne rossa e nella frutta secca, lo zinco, che trovate invece nel pesce, nelle uova e nei formaggi, lo zolfo, di cui sono ricchi uova, pesce, carni bianche, grano, asparagi e il magnesio, contenuto in banane, frutta secca e carne.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here