Cristiano Ronaldo, la rivolta dei suoi compagni a tavola: spunta la verità

0
223

Cristiano Ronaldo è tornato a gioire con la maglia del Manchester United dopo l’addio alla Juventus: la rivolta dei compagni

Ronaldo

A Cristiano Ronaldo è tornato il sorriso dopo l’addio alla Juventus. Già ha messo a segno i primi gol dopo il ritorno al Manchester United, ma fuori dal campo il portoghese cerca di imporre la sua idea anche per quanto riguarda l’alimentazione. Come svelato dal tabloid “The Sun” avrebbe già imposto una dieta a base di baccalà con il suo consiglio allo chef dei Red Devils. Non solo per lui, ma per tutta la squadra: non piace a tutti il ‘Bacalhau a bras’, stufato di baccalà con patate e uova. Così come il polipo, l’altra sua specialità, ma i suoi compagni di squadra non vogliono proprio sentirne parlare.

Leggi anche –> Parla lo chef italiano di Cristiano Ronaldo: ecco cosa mangia

Cristiano Ronaldo, i suoi consigli a tavola

Il “The Sun” ha riportato alcune dichiarazioni di una fonte molto vicina al campione portoghese: “Cristiano è molto attento alle sue proteine. Come le fette di prosciutto, uova e avocado, e gli chef stanno cercando di aiutarlo”. Dettagli importanti così come la sua voglia di chiedere alla squadra di rinunciare al dessert il venerdì.

Leggi anche –> Dimostra dieci anni in meno: la sua dieta particolare

Infine, la fonte ha rivelato: “Posso garantire che non c’è stato un solo giocatore che abbia toccato la torta di mele e nessuno, inoltre, si è alzato per prendere il brownie”. Ora Cristiano Ronaldo vuole continuare ad essere impeccabile anche fuori dal campo per seguire la sua corretta alimentazione cercando di convincere anche i propri compagni.

ronaldo dieta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here