Cristiano Ronaldo dimostra dieci anni in meno: la sua dieta particolare

0
223

Il futuro di Cristiano Ronaldo è sempre in bilico alla Juventus. Il campione portoghese resta molto attento alla dieta

Ronaldo fisico

Ultime ore frenetiche per conoscere il futuro di Cristiano Ronaldo. Il campione portoghese dovrà comunicare la sua scelta alla dirigenza bianconera, che resta al momento molto tranquilla. Nella prima sfida ufficiale di Serie A CR7 si è seduto inizialmente in panchina a sorpresa: la scelta di Allegri sarebbe stata di natura tecnica. All’età di 36 anni lo stesso attaccante bianconero potrebbe anche pensare di sposare un nuovo progetto entusiasmante per tornare a trionfare in campo europeo dopo gli anni alla Juventus.

Leggi anche –> Clarence Seedorf, fisico da urlo a 45 anni: allenamenti e addome scolpito, i suoi segreti

Lo stesso Ronaldo continua ad allenarsi come un professionista da urlo dimostrando ben 10 anni in meno rispetto alla sua età. Il portoghese segue diete specifiche per il suo corpo allenandosi continuanamente anche a casa dopo gli allenamenti con la squadra.

Cristiano Ronaldo, tutti i segreti del campione portoghese

In palestra si allena cinque giorni su sette tra pesi e cardio arrivando così al 7% di massa grassa e 50 di magra. Inoltre, ascolta anche i consigli dell’ex velocista olimpionica americana, Samantha Clayton, sostenendo lezioni di pilates e nuoto in piscina. Ronaldo è sempre molto attento al suo corpo che effettua anche sedute di crioterapia. Come svelato qualche tempo fa dal “The Sun“, il portoghese trascorre tre minuti nella sua camera da 60mila euro con una temperatura tra i 160 e i meno 200 gradi per combattere i dolori muscolari e le infiammazioni. Infine, dorme almeno 8 ore con una rigida alimentazione.

Leggi anche –> Antonella Clerici: con la dieta Flachi ha perso 5 kg in un mese senza fatica

Per quanto riguarda la sua alimentazione lo sesso Cristiano compie sei piccoli pasti al giorno dopo 3-4 ore. Il suo intento è quello di mantenere sempre attivo il metabolismo per essere energetico in allenamento, come ha svelato ai microfoni Business Insider lo chef della nazionale portoghese, Luis Lavrador. La sua colazione è salata a base di uova o toast con prosciutto, formaggi magri e spremute di agrumi, oppure succhi di pera, mela o ananas. A pranzo preferisce insalata con pollo cotto e poco pane: quando ci sono le partite di pomeriggio inserisce i carboidrati, pasta integrale e frutta. Infine, la cena è a base di fibre, proteine e vitamine: dalla frutta al pollo, dal pesce alla bistecca, dal riso ai fagioli.

ronaldo fisico

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here