Dalia Rivolta, chi è la concorrente eliminata di Masterchef 11

0
1013

Dalia Rivolta è stata eliminata nell’ultima puntata di Masterchef 11: conosciamo meglio la storia della figlia d’arte

Novità importanti e colpi di scena entusiasmanti nell’ultimo appuntamento del programma culinario, Mastercher 11: eliminata l’aspirante chef Dalia Rivolta, scopriamo la sua storia.

Dalia Rivolta chi è

Dalia Rivolta ha 30 anni ed arriva da Torino. Viene chiamata dalle sue amiche ‘vichinga’ vista la sua notevole stazza. Inoltre, oltre alla passione per i fornelli e per la cucina, è attratta dagli sport estremi sfidando sempre il pericolo. Ama l’adrenalina pura. Molto legata al suo gatto Sebastiano Romeo Titou, ha giocato in passato a tennis e a calcio a livello agonistico sviluppando, grazie a quest’ultimo, così un ottimo gioco di squadra. La sua voglia di competere è sempre stata molto alta.

Leggi anche –> Gordon Ramsay manda su tutte le furie Bruno Barbieri: “Non è accettabile”

Fin da giovane Dalia ha voluto sfidare il mondo lasciando Torino viaggiando all’estero: così queste nuove esperienze sono state utili per conoscere altri sapori. Suo padre è stato uno dei primi chef ad aver avuto la stella Michelin quindi è considerata una vera e propria figlia d’arte. Dopo la scomparsa del padre Silvio, si è avvicinata sempre di più alla cucina come se fosse un legame inarrestabile.

Dalia Rivolta, le curiosità sulla sua vita privata

Dalia Rivolta masterchef

Così Dalia ha stupito tutti ai Live Cooking con il suo “5 maggio”, grazie al petto d’anatra arrosto con una purea di carote alla curcuma. Così lo stesso Chef Antonino Cannavacciuolo aveva così svelato: “Per me, puoi riaccendere la stella di tuo padre”. Silvio Rivolta insieme alla madre,  Diana De Benedetti, hanno fondato il ristorante Bontan, a San Mauro Torinese, nel lontano 1988.

Leggi anche –> Benedetta Rossi, un intruso curioso nel giardino di casa: di che si tratta?

La signora Diana, madre di Dalia, ha rivelato ai microfoni de “La Stampa” altri dettagli del legame di sua figlia con la cucina: “La sua curiosità in cucina la possiede fin da piccola”. Poi ha aggiunto: “Mio marito non l’ha mai vista cucinare nemmeno un uovo al burro. Lei era molto legata allo sport all’epoca. Molto legata a suo padre: sarebbe stata contenta se avesse visto ciò che riproduce con le sue stesse mani”. Ha sfidato tutti con la stessa grinta di sempre, ma non ce l’ha fatta e così è arrivata l’eliminazione a Masterchef 11. Un po’ a sorpresa la 30enne torinese è fuori per sempre dal programma culinario, ma continuerà ad essere protagonista in cucina portando avanti la tradizione di suo padre.

Dalia Rivolta chi è