Damiano Carrara: la ricetta della sua crostata di visciole e ricotta

0
520

Damiano Carrara ci ha regalato la ricetta di una sua deliziosa crostata di visciole e ricotta: ecco come realizzarla.

Lo chef e pasticcere Damiano Carrara, star di “Cake star” e giudice di “Bake off Italia”, non smette mai di stupire il suo pubblico con simpatia, talento e dolcezza, in tutti i sensi. Il suo sito ufficiale è ricco di ottime ricette da provare a rifare a casa, seguendo le indicazioni del grande pasticcere. Questa volta, Damiano ci stupisce una una crostata con visciole e ricotta davvero incredibile: il dolce viene dalla tradizione del Lazio, infatti utilizza le visciole, ciliege locali dal sapore amaro che ricorda quello delle amarene.

La ricetta di Damiano Carrara della crostata di visciole

Per realizzare la stupenda crostata di Damiano, vi serviranno 180grammi di farina di riso, 110grammi di burro, 110grammi di zucchero, 70grammi di amido di mais, 65grammi di farina di mandorle, 56grammi di uova, 2grammi di gomma di Guar, sale, vaniglia e scorza di limone. Per fare la pasta frolla, dovrete “impastare il burro a cubetti freddo con lo zucchero, gli aromi e il sale in planetaria con la foglia“, scrive testualmente Damiano. Unire poi le uova e, infine, le farine. Mescolare, poi fino ad ottenere un impasto denso e morbido.

Leggi anche–>Cioccolata calda: dove bere la migliore di Torino, tutti gli indirizzi

Il pasticcere, poi, dà un consiglio prezioso ai fan: “Vi consiglio di non lavorare troppo la frolla: una volta che è compatta, è pronta.” A questo punto la vostra frolla è pronta e dovrà riposare in frigorifero, avvolta nella pellicola, per circa mezz’ora. Prendete poi un anello o una tortiera con cerniera e ponete all’interno la frolla tirata, foderando il tutto. Mettete in forno ventilato a 180° per dieci minuti e proseguite occupandovi della farcitura.

Leggi anche–> Sogni di preparare una lasagna eccellente, evita questi errori e stupirai tutti

Vi serviranno 150grammi di ricotta di pecora, 50grammi di zucchero, 40grammi di uova, 10grammi di sambuca, che è circa un bicchierino. Prendete la ricotta e setacciatela. Poi trasferitela in un recipiente in cui aggiungerete le uova, lo zucchero e il bicchierino di sambuca. Mescolate con un mixer o a mano e aggiungete la crema ad un terzo della frolla precotta. Cuocere poi il tutto in forno ventilato sempre a 180° per venti minuti circa. A questo punto è il momento di preparare la confettura di visciole, a meno che non abbiate intenzione di comprarla già fatta. Per farla vi serviranno 1kg di visciole, 250grammi di zucchero, 100grammi di succo di limone, limone in scorza e vaniglia. Dovrete cuocere le visciole denocciolate insieme agli altri ingredienti fino a che non avranno raggiunto la consistenza giusta. Poi, spalmate la confettura sulla crostata e gustate!

damiano carrara

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here