È sempre mezzogiorno, la torta al tramezzino della zia Cri: ricetta speciale

0
715

Chi l’ha detto che le torte buone sono solo quelle dolci. La zia Cri di È sempre mezzogiorno ha proposto una torta alternativa al tramezzino.

Zia Cri

Il tramezzino viene spesso sottovalutato e associato a pasti veloci, poco salutari e poveri di sapore ma la zia Cri di È sempre mezzogiorno ha trovato il modo per riproporlo trasformandolo nell’elemento principale e quindi nel protagonista di una torta.

Leggi anche -> Ricordate Simone Finetti di Masterchef 4? Svolta clamorosa nella sua carriera

Il tramezzino della zia Cri

Ecco quali sono gli ingredienti necessari per trasformare il tramezzino in una torta salata da servire agli ospiti delle feste di questi giorni o da riprodurre per qualsiasi occasione: 8 fette di pane per tramezzini che verranno utilizzate come base.

  • Per la farcia al tonno:150 g di tonno, 50 g di maionese, 1 pomodoro maturo;
  • per la farcia al pollo:300 g di petto di pollo bollito, 80 g di maionese, 50 g di ketchup, 1 lime, 1 peperone rosso, sale e pepe;
  • per la farcia alla rucola:1 mazzetto di rucola, 150 g di formaggio spalmabile, 50 ml panna semi montata;
  • per la copertura:300 g di formaggio spalmabile, 50 g di maionese, 1 zucchina, 1 carota.

Un piatto semplice ma ricco di preparazioni che riguardano i vari tipi di farcia, per questo motivo la Zia Cri chiede aiuto ad Antonella Clerici che non tarda a rimboccarsi le maniche e a mettersi a lavoro.

Leggi anche -> È sempre mezzogiorno, la ricetta delle linguine al tonno di Simone Buzzi

Procedimento:

Dopo avere preparato le tre farcitura in tre scodelle separate dove sono stati mischiati gli ingredienti elencati, disporre due fette di pane bianco per tramezzini come base e spalmare la prima salsa a base di tonno arricchendo lo strato con del pomodoro, “Non siate avidi di maionese”, raccomanda la zia Cri mentre la nutrizionista Flachi si gira dall’altra parte rassegnata.

Procedere con un altro strato di pane da condire con la crema a base di pollo. Procedere con l’ultimo strato di pane condito con l’ultima farcia, lasciare riposare in frigo per qualche ora e ultimare ricoprendo tutti gli strati con una crema a base di formaggio spalmabile e maionese. Una vera e propria glassa salata da livellare su tutti i lati della torta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here