Elisa Isoardi stupisce con una ricetta incredibile accanto a uno chef stellato

0
644

Elisa Isoardi lascia tutti a bocca aperta entrando in una cucina di grande livello accanto a uno chef con ben due stelle Michelin.

Elisa Isoardi stupisce tutti con una ricetta incredibile, anzi stellata. La conduttrice è riuscita a entrare in una delle cucine più famose e importanti del panorama culinario affiancando uno chef che detiene ben due stelle Michelin.

Elisa

La ricetta preparata sotto gli occhi attenti e un po’ sbalorditi di Elisa Isoardi non è tra quelle da riprodurre a casa, i piatti degli chef stellati non lo sono mai e soprattutto fanno parte di un’esperienza ben più ampia e completa che coinvolge tutti i sensi. È questa la vera essenza della ristorazione di un certo livello.

Elisa Isoardi in cucina con?

Elisa Isoardi si è recata all’interno della cucina de Il pagliaccio, noto ristorante romano, per affiancare lo chef stellato Anthony Genovese durante la preparazione del raviolo ghioza, uno dei suoi piatti più gettonati. Ogni tentativo di replicare il piatto dello chef a casa è praticamente nullo. Il ristorante Il pagliaccio fa parte di Relais&Chateaux – un associazione di strutture (ristoranti e hotel) di lusso -. L’esperienza offerta dalla squadra di Genovese è quindi unica e inimitabile.

Elisa

“Con il grande Anthony Genovese ho voluto cimentarmi nella creazione di uno dei suoi piatti più gettonati: il raviolo ghioza. Mi sembrava non pratico da rifare … invece seguendo le indicazioni è stato molto facile e ci sono riuscita! Non sapete che soddisfazione”!

Leggi anche -> Chef Barbieri furioso: perde la testa, certi errori andrebbero aboliti

Procedimento:

  • preparate la salsa in un pentolino con acqua, zucchero, aglio, peperoncino e lime. Questa salsa vi sorprenderà: “la metterete ovunque una volta assaggiata!”, garantisce la Isoardi;
  • tagliate le verdure, le saltate velocemente in padella con la salsa e, per chi lo preferisce, si può aggiungere anche il collo di maiale macinato;
  • inserite il ripieno nella pasta ritagliata con un coppapasta e chiusa secondo la tecnica che vedete potete ammirare sul profilo Instagram della conduttrice;
  • procedete con la cottura in padella con un filo d’olio, quando saranno pronti prima di gustarli conditeli con la salsina: “Mi ringrazierete”, dichiara la Isoardi contenta del risultato.

Leggi anche -> Quattro Ristoranti, le pesanti accuse: “Tutto costruito, ti fanno recitare”

Una volta provati non ne potrete più fare a meno. Non è difficile da credete, si parla comunque di un piatto fatto da mani che di esperienza ne hanno accumulata un bel po’. Lo chef Genovese ha girato tanto durante la sua carriera ma pare essere innamorato di Roma.

Ingredienti:

  • sfoglia per raviolo GYOZA o DIM;
  • 1 rotolo di pasta;
  • per il ripieno di verdure: 1 verza, 1 cavolo cinese, 8 funghi champignon, 1/2 cipollotto
    4 carote, coriandolo q.b, soia, aceto di riso, lemongrass, zenzero;
  • per il ripieno di carne: collo di maiale;
  • per la salsa: soia, zucchero di canna, lime, aglio, peperoncino.