Ernst Knam, come ha iniziato la sua carriera nella pasticceria: nessuno lo sapeva

0
168

Tutto il successo di Ernst Knam con i segreti a partire dagli inizi della sua lunga carriera: conosciamo meglio tutte le curiosità

ernst-knam-

Ernst Knam è diventato un punto di riferimento dopo una lunga carriera. Nato nel 1963, tedesco d’origine, è volato subito in Italia, precisamente a Milano facendo parte della cucina di Gualtiero Marchesi. Nel 1992 nasce la Pasticceria l’Antica, dove ha iniziato a creare tutte le sue specialità abbinando ogni creazione a partire delle varie forme di cioccolato, spezi e  frutta. Molto celebri anche le torte da forno, le mousse e praline. Fin da subito ha ricevuto tanti riconoscimenti internazionali, come il primo premio nella sezione Pasticceria al Toque d’Or di Lucerna nel 1988 e 1990, nella sezione Cuoco dell’anno si aggiudica il terzo posto al Toque d’Or di Lucerna nel 1994. Inoltre, a Bruxelles è stato premiato come Miglior Pasticceria dell’anno in Italia nel 2004.

Leggi anche –> Francesco Aquila, dopo MasterChef la chiamata che l’ha sconvolto

Per tanti anni è stato Campione Italiano di Cioccolateria 2009/2010, Campione Italiano di Fingerfood nel 2011 e la vittoria nella Coppa del Mondo di Gelateria nel 2012 come Capitano della Squadra Italiana e Scultore del Cioccolato. La passione per questo ingrediente è totale con la sua idea di armonia che prevede anche esperimenti continui.

Ernst Knam, tutta la verità sulla sua carriera

Nel corso degli anni è diventato uno dei pasticceri più apprezzati al mondo. Così ai microfoni di Gambero Rosso lo stesso Ernst Knam ha svelato la sua passione iniziata fin da quando era un bambino: “Con l’avvicinarsi del Natale impastavo i biscotti insieme a mia sorella e quando poi cuocevano nel forno. Si sprigionava quel meraviglioso profumo di cannella, nocciola e cioccolato”.

Leggi anche –> Masterchef Italia, che fine ha fatto la vincitrice Enrica Della Martira

Poi ha aggiunto: “Saliva lentamente al primo piano dove dormivamo, era così intenso che non ci faceva prendere sonno, così scendevamo a leccare le pentole. Forse questa è stata la scintilla, io pensavo di fare tutt’altro, volevo studiare ornitologia”. Il suo successo è diventato ancora più grande, quando nel 2012 è stato il volto di Real Time conducendo i programmi Il Re del Cioccolato, Che diavolo di pasticceria per poi essere protagonista anche come giudice di Bake Off Italia.

ernst knam successo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here