Gatti: cosa preparare per i nostri amici pelosi al posto dei croccantini

I vostri gatti non mangiano i croccantini o volete preparare per loro qualcosa di speciale? Ecco qualche suggerimento e consiglio utile.

I nostri piccoli amici pelosi sono davvero speciali e riempiono le nostre vite di allegria e tenerezza, allora perché non ringraziarli preparando un pranzetto delizioso fatto in casa? Farete felice il vostro gatto con uno strappo alla routine dei soliti croccantini e cibo in scatola con un manicaretto fatto con le vostre mani, davvero da leccarsi i baffi. Con pochi semplici ingredienti e tanto amore avrete soddisfazioni personali e gatti felici e sazi. Ecco come fare.

Fate felici i vostri gatti con questi manicaretti

I gatti sono grandi compagni di vita e amano le comodità, il cibo, dormire e qualche coccola. Nonostante si accontentino dei croccantini e dei cibi in scatola, a volte fa bene viziarli con qualche manicaretto fatto in casa, sempre nel rispetto della loro salute, per una vita lunga e felice! I gatti sono sostanzialmente onnivori ma bisogna stare comunque attenti a quello che mangiano, soprattutto quando si tratta di cibi confezionati, processati e raffinati.

Leggi anche–>Per riscaldare i primi freddi ecco la vellutata di zucca e caprino

Potete preparare ottimi pranzetti a base di riso, verdure, carne o pesce, a seconda di cosa preferisce il vostro amico peloso. Potete realizzare un pasto con carne magrariso, carote e un pochino di olio d’oliva, naturalmente tutto rigorosamente cotto e somministrato non più di due volte al giorno. Se il vostro micio preferisce il pesce, invece, potete sostituire alla carne del tonno o del salmone (attenzione a non utilizzare tonno in scatola con olio, troppo pesante per i gatti).

Leggi anche–>I migliori 50 ristoranti del mondo, ecco la classifica completa

Sbizzaritevi con verdure, carni magre e pesce ma attenzione a non fare alcuni errori: ad esempio non mettete mai la cipolla, l’aglio o altri condimenti pesanti. Assolutamente da evitare il latte nei gatti adulti, che sono intolleranti al lattosio e non lo possono più digerire e tendenzialmente tutti i derivati! Evitate anche gli scarti della carne come ossicine e cartilagini, assolutamente non adatte a loro.

2 thoughts on “Gatti: cosa preparare per i nostri amici pelosi al posto dei croccantini

  1. Superb blog you have here but I was wanting to know if you knew of any user discussion forums that cover the same topics talked about here? I’d really like to be a part of online community where I can get feed-back from other knowledgeable individuals that share the same interest. If you have any suggestions, please let me know. Appreciate it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *