Guida Michelin 2022: data presentazione, come partecipare

0
243

La pregiata Guida Michelin è arrivata all’edizione 2022 ed è finalmente disponibile la data della cerimonia di presentazione.

Quando si parla di alta cucina non si può non nominare la Guida Michelin, il celeberrimo libretto rosso che tutti gli appassionati di food conoscono. Ma facciamo un passo indietro, che cos’è la Guida Michelin? Nata come libretto informativo per automobilisti nel 1900, è pian piano diventata la più importante guida culinaria in Italia e nel mondo. I critici gastronomici che assegnano stelle e forchette sono anonimi e i simboli assegnati ai ristoranti sono tanti: forchetta e cucchiaio incrociati per stabilire il grado di comfort di un ristorante, omino buongustaio per i posti di qualità ma in cui si spende relativamente poco, infine le stelle – massimo 3 – tanto temute dagli chef.

Guida Michelin 2022, quando sarà presentata?

La data ufficiale è il 23 novembre, giorno in cui verrà presentata la nuova edizione della guida e la cornice per la cerimonia è davvero d’eccezione: la Franciacorta con le sue dolci colline e le vigne accoglierà la 67° cerimonia di questa prestigiosa guida. La Michelin ha ribadito la possibilità di assistere online all’evento, che verrà però svolto nuovamente in presenza per palpare con mano l’emozione e la gioia di chi otterrà le stelle.

Leggi anche–>Il miglior pandoro artigianale: i 5 più buoni e dove comprarli

Ma i comuni mortali possono partecipare? La Michelin ha detto sì! Partecipando ad un concorso ad estrazione sarà possibile, infatti, per tutti gli appassionati di food e cucina tentare di vincere un pass per assistere alla prestigiosa cerimonia in diretta. Un vero sogno che si avvera per i fan dell’alta cucina! Per vincere basta registrarsi sul sito e attendere l’annuncio dei due fortunati vincitori finali.

Leggi anche–>Dramma Gordon Ramsay, coinvolta la figlia: scoppia il finimondo

L’attesa è ormai terminata e non vediamo l’ora di scoprire quali ristoranti saranno premiati e se ci sarà qualcuno che riuscirà ad ottenere le tre stelle, il massimo a cui uno chef e la sua crew possano aspirare oggi. Nell’edizione 2021 i tre stelle sono stati appena 11 ristoranti, contro i 37 due stelle e i 323 una stella, che è comunque sinonimo di altissima qualità. Buona fortuna a tutti!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here