Esclusiva Mezzokilo, intervista a Marianna Calderaro: la svolta dopo Masterchef

Marianna Calderaro ha partecipato all’edizione numero  sette di Masterchef. Cosa è accaduto dopo la fine del cooking show più famoso? Ce lo racconta in questa intervista esclusiva.

Marianna Calderaro
Instagram @marianna_calderaro

Raggiungiamo al telefono Marianna Calderaro mentre sta per salire in auto dopo una giornata frenetica: sta ultimando il suo ultimo progetto ancora top secret (ma qualcosa ci ha detto comunque) ed è indaffaratissima. La sentiamo molto contenta, visto che è un periodo ricco di soddisfazioni.
Pugliese di Monopoli, prima di entrare a Masterchef Marianna Calderaro lavorava come impiegata. Classificatasi sesta, ha deciso di provare a cambiare mestiere e di seguire la sua grande passione per la cucina. Di strada ne ha percorsa: lei è la conferma che dopo la partecipazione al programma si può diventare cuochi professionisti. Certo, non ci si può improvvisare, ma a raccontarlo sarà proprio lei in questa intervista che ci ha concesso in esclusiva.

Marianna Calderaro: cosa è accaduto dopo Masterchef 

Marianna, partiamo dal presente ricco di soddisfazioni: ad aprile ti sei classificata terza assoluta al primo Trofeo Migliore professionista Lady Chef. Come hai vissuto questa emozione?

E’ stata una grandissima soddisfazione perché sono riuscita a superare le selezioni provinciali e regionali. Sono diventata Lady Chef Puglia 2021 e con questa carica ho potuto partecipare alla gara nazionale a Pisa: portare la Puglia sul podio è stato un onore, un modo per gratificare e ringraziare chi ha creduto in me. Era la mia prima gara nazionale in assoluto, una grande emozione: c’è stato tanto lavoro, tanti sacrifici e stress per prepararla però è stata una gioia immensa.

Addirittura sei riuscita a partecipare al Campionato Mondiale di Cous Cous  con la Nazionale Italiana e anche qui sei salita sul podio: come ti sei sentita?

La mia ricetta è stata selezionata nella fase iniziale della competizione nazionale; ho partecipato alla gara nazionale, poi la giuria ha premiato il mio piatto come “Premio della giuria” e mi ha voluto inserire nella Nazionale Italiana, perché appunto oltre al vincitore ne aveva diritto chi come me ha vinto questo premio speciale. E’ stata un’esperienza unica, forse una delle mie più grandi esperienze a livello umano perché abbiamo interagito con tutte le Nazioni, dalla Tunisia, alla Palestina, all’America, alla Spagna. Un clima bellissimo. Qui ho avuto l’opportunità di conoscere grandissimi chef, come Filippo La Mantia e Norbert Niederkofler: abbiamo avuto la possibilità di far parte delle brigate di questi grandissimi chef che dovevano presentare i loro piatti a chi aveva pagato per il loro showcooking. Sentirsi dire ‘grazie per l’aiuto’ da Niederkofler è un’emozione grandissima, tu che sei un puntino piccolissimo in confronto a loro.

Instagram @marianna_calderaro

 Come sono questi grandi chef di Masterchef?

Tieni conto che Masterchef è un programma che ti impegna con le registrazioni tutto il giorno, perché i tempi di registrazione sono molto lunghi, quindi non rimane molto tempo per stare con loro. Anche per il discorso della gara loro non erano tenuti ad interagire con noi, sono molto presi dai copioni, dagli autori, mentre noi concorrenti eravamo da un’altra parte. Nel fuori onda magari c’era comunque la battuta, ti chiedevano di te, noi stessi gli facevamo alcune domande magari sul loro ristorante.

Instagram @mariannna_calderaro

La tua edizione è stata l’unica in cui c’è stata come giudice una donna, la chef Antonia Klugmann: da spettatori ci è apparsa molto severa ed esigente, tu come l’hai vissuta?

Per la prima volta si affacciava a Masterchef con tutto quello che ne comportava ed era effettivamente molto severa ed esigente. C’era un po’ ti timore perché comunque non volevi deludere le sue aspettative, perché lei si aspettava tanto dai noi. Secondo me a volte dimenticava che eravamo degli amatoriali, voleva qualcosa di più. Così cercavamo di impegnarci di più, per capire cosa riteneva più giusto per la sua filosofia di cucina.

5. Come si svolge una puntata di Masterchef?

Come ti ho detto prima, gli chef non erano presenti nei tempi tecnici di lavorazione, quando dovevano preparare il set. Si arriva lì ed è come lo vedi in tv: il set è tutto al buio, perché noi concorrenti siamo in attesa nel corridoio e non sappiamo nulla. Poi accade quello che vedi: c’è la presentazione della prova, poi si cucina, i tempi sono quelli reali sia per la spesa sia per cucinare. L’unica cosa in cui c’è un riassunto è quando ci sono gli assaggi perché ogni giudice assaggia e ognuno dà il suo parere.

Leggi anche: Masterchef 11, la nuova edizione: quando va in onda, le clamorose novità

Ma il cibo quando viene mangiato dai giudici sarà freddo…penso soprattutto a quando all’inizio siete in 20…

Noi in realtà ne facciamo due, uno da esposizione e uno d’assaggio. Prima delle registrazioni dei giudizi loro li assaggiano tutti al momento quando i piatti sono ancora caldi.

Come hai deciso di partecipare?

L’ho sempre seguito, perché avevo la passione della cucina fin da ragazzina. Facevo tutt’altro lavoro, poi ho avuto dei problemi di salute importanti, per cui mi sono dovuta fermare; in quei momenti mi sono dedicata allo studio della cucina e per me è stato terapeutico. Una volta risolto il mio problema ho deciso di iscrivermi a Masterchef, perché volevo fare un’esperienza per me, perché avevo capito che sarebbe stata un’esperienza forte, diversa, fuori dagli schemi e così è stato. Da lì poi è nato tutto.

Instagram @marianna_calderaro

8. Il tuo percorso dopo Masterchef? Si può diventare cuochi professionisti?

Partiamo dal presupposto che uno diventa un cuoco professionista dopo Masterchef, perché la trasmissione non ti dà la possibilità di diventarlo: hai solo fatto un programma, però sei alla fine un cuoco amatoriale che ha studiato per conto suo, ma non si è formato. Lo showcooking perché hai partecipato a Masterchef ci può stare, ma poi finisce lì. Ho deciso di provare a cambiare lavoro: ho frequentato un’accademia privata per professionisti dove ho preso un diploma; ho avuto la possibilità di fare degli stage lavorativi, che mi hanno portato dei contratti. Sono entrata a far parte di questo mondo di professionisti con l’accademia di cucina.

Non avevano dei pregiudizi perché provenivi da un programma tv?

No, al contrario. Sono rimasti stupiti perché ho avuto l’umiltà di frequentare l’accademia. Se lo devi fare di lavoro, devi essere un professionista e alla base ci deve essere la formazione. Continuo a frequentare corsi, perché a me piace, e poi voglio bruciare le tappe, voglio sapere il più possibile velocemente, avendo iniziato questo lavoro tardi. La cucina si evolve e anche io sono in continua evoluzione.

Tra le tue tante attività sei anche docente dell’Istituto Eccelsa: che cosa fai con la tua classe e cosa ti piace del tuo ruolo di insegnante?

Ho cominciato con i corsi amatoriali, con le signore appassionate, con chi aveva voglia di imparare come strutturare un piatto o un menù. C’è stato un ottimo riscontro: abbiamo per esempio fatto la lezione di pasta fresca o delle tecniche innovative. Poter trasmettere la tua passione per la cucina attraverso una lezione è la cosa più bella che possa esistere. Quindi c’è stato il successo di queste mie lezioni e abbiamo creato degli eventi: ad esempio a San Valentino abbiamo fatto una lezione di cucina di coppia e poi abbiamo strutturato la cena a lume di candela. Poi il Covid ha fermato tutto, ma le persone mi chiedono quando si ripeterà.

Instagram @marianna_calderaro

Qual è il piatto a cui sei più affezionata? Non necessariamente quello che ti riesce meglio, ma quello con cui hai un legame.

Il mio piatto del cuore è un risotto ai frutti di mare, perché lo adoro e mia madre me lo faceva sempre da piccola. Ho vinto anche una prova a Masterchef con Valerio Braschi (vincitore di Masterchef 6 ndr) proprio con il risotto. Adesso è il piatto preferito dei miei figli: ho ideato una ricetta, che adesso è diventata la ricetta del loro cuore. Si tratta di un risotto alla bisque di gambero rosso e triglia scottata, una ricetta che si è evoluta con me. Quando la cucino hanno gli occhi “a cuore”.

12. Sei rimasta in contatto con qualche concorrente o con il vincitore Simone Scipioni?

Questo è un lavoro che ti porta via tantissimo tempo, però per esempio ci sentiamo sempre per i compleanni. Una persona che mi è rimasta nel cuore è stata Joayda (Herrera ndr) con cui ho legato tantissimo in trasmissione: abbiamo fatto delle cose insieme, la sono andata a trovare…è quella con cui ho un rapporto ancora continuo. E’ una persona che rimarrà sempre nel mio cuore, con gli altri qualche messaggio, ma siamo tutti distanti e poi il Covid non ha aiutato.

Leggi anche: Masterchef Italia 7, che fine ha fatto Simone Scipioni: cosa fa oggi

Che cosa consiglieresti ad un giovane che vuole partecipare alla nuova edizione di Masterchef?

Consiglierei di coltivare la propria passione e di documentarsi. Studiare e addentrarsi in questo mondo non soltanto con il piatto ‘figo’ per Instagram, ma di provare le tecniche, le ricette antiche e tradizionali che sono alla base di tutto, in maniera amatoriale all’inizio e poi se avrà la possibilità come me di formarsi.

I tuoi progetti per il futuro

A breve ci sarà una nuova apertura di un ristorante nella mia città, Monopoli, che si avvarrà della collaborazione dello chef stellato Angelo Sabatelli. Ho fatto tutti i colloqui con lui, sono stata riconfermata dopo un periodo di prova e quindi cominceremo a breve, credo nella prima decade di dicembre. Siamo in pieno fermento: stiamo sistemando il locale e stiamo mettendo a punto il menù. Però il nome è ancora top secret. Il ristorante avrà un pensiero differente, con una cucina prettamente a vista a contatto con i tavoli, la qualità sarà alta: d’altronde lo chef Sabatelli è stellato e non può che proporre ricette innovative.

Secondo te quindi dopo la pandemia le persone hanno voglia di uscire e di provare cose nuove?

La pandemia è stato un momento di riflessione un po’ per tutti – spiega Marianna Calderaro concludendo la nostra intervista– quindi abbiamo capito che il tempo che abbiamo a disposizione dobbiamo spenderlo al meglio, concedendoci anche dei momenti di piacere. Dobbiamo essere coraggiosi.

282 thoughts on “Esclusiva Mezzokilo, intervista a Marianna Calderaro: la svolta dopo Masterchef

  1. [url=https://medrxfast.com/#]pet antibiotics without vet prescription[/url] dog antibiotics without vet prescription

  2. [url=https://medrxfast.com/#]ed meds online without doctor prescription[/url] carprofen without vet prescription

  3. [url=https://glucophage.top/#]metformin 850 mg india[/url] ordering metformin on line without a prescription

  4. [url=https://azithromycin.blog/#]where can i buy zithromax medicine[/url] where can i purchase zithromax online

  5. Jeśli jesteś nowy w krypto lub zwyczajnie nie wiesz gdzie możesz zdobyć trochę Solany, po prostu czytaj dalej. Przede wszystkim powinieneś bezpiecznie kupić Solanę, a najlepszym na to sposobem jest regulowana giełda kryptowalut. Możesz więc rozważyć takie marki jak; Binance, Coinbase, Kucoin, Gate.io lub Huobi. Niektóre kasyna pozwalają nawet kupować krypto za pomocą karty kredytowej bezpośrednio na swojej platformie. Kolejną niepodważalną zaletą korzystania z kryptowaluty jest poufność danych i samego gracza. Światowy rynek kasyn jest zainteresowany obecnością kryptowaluty na stronie ze względu na duży zasięg różnych krajów. W tej samej witrynie hazardowej gracze z różnych krajów mogą stawiać zakłady w tym samym czasie. Dzięki wykorzystaniu pieniądza cyfrowego nie ma konieczności przewalutowania. Przy wymianie środków banki pobierają prowizję. Gracz oszczędza na tym pieniądze, nie przeprowadzając przewalutowania. Dzięki temu ani operatorzy, ani użytkownicy śledzą zmiany kursu. http://kadioglukoyu.com/index.php/community/profile/olliep38526869/ W Internecie istnieją tysiące kasyn online. Wszystkie one są konkurencją, ponieważ wszystkie chcą, abyś był ich graczem. Kasyna te wykorzystują bonusy, promocje, gry, programy lojalnościowe i cashback, aby przyciągnąć nowych graczy. Bonusy są bardzo ważne dla nowych graczy i dlatego właśnie kasyna online je oferują. Używają one bonusów, aby przyciągnąć graczy. IceCasino 50 darmowych spinów przy rejestracji jest bardzo atrakcyjnym bonusem, ponieważ można wygrać prawdziwe pieniądze bez dokonywania wpłaty. Wybierając kasyna online na prawdziwe pieniądze, należy podejść do tematu na dwa sposoby. Pierwszym z nich będzie sprawdzenie kwestii związanych z bezpieczeństwem oraz wygodą korzystania z platformy. Mówimy tu o wcześniej wspomnianych licencjach, metodach wpłat i wypłat pieniędzy, czy samego interfejsu kasyna. Druga kwestia to dopasowanie oferty do naszych wymagań. Warto sprawdzić, od jakich dostawców pochodzą gry, czy dostępne są nasze ulubione tytuły nasze ulubione gry, czy oferuje wersje na żywo i jak atrakcyjne są bonusy.

  6. Possession limits, criminal offences, public health, impaired driving, medical cannabis, education, taxation, home cultivation, advertising, production Canada will become the first G7 country to legalize cannabis, and the world is watching. The primary concern facing the Liberal government as it seeks to fulfill its 2015 campaign promise to “legalize, regulate, and restrict access to marijuana” is whether it can be done without making the situation worse. As the Liberal platform pointed out, the current regime lets illegal cannabis fall into the hands of minors, pours large profits into organized crime, and traps many people in the criminal justice system for what is arguably a victimless crime. In order to obtain an ACMPR License from Health Canada under the Cannabis Act, individuals must first be prescribed medical cannabis by a certified Canadian medical practitioner. There are numerous companies that offer this service, pairing patients with legal, certified practitioners who, after a short consultation, will write a prescription. Patients can then purchase cannabis for medical purposes directly from a federally licensed seller. http://cashibrg209764.isblog.net/reddit-online-weed-29713716 The company behind a mobile cannabis pickup app newly launched in Alberta and Saskatchewan is hoping it can drive more consumers to legal markets. Recreational cannabis became legal across Canada on October 17th, 2018, with edible cannbis products, topicals and extracts legal as of December 16, 2019. RCC will continue to engage with provincial and territorial governments across the country as they refine regulations post-legalization. Workplace impairment is currently prohibited under the Occupational Health and Safety Regulation. B.C. employers are encouraged to develop clear impairment policies that take a fitness-to-work test approach to workplace impairment. WorkSafe BC has developed a primer on preparing for cannabis legalization in the workforce. We offer Click & Collect. Skip the line and order ahead of time!

  7. [url=https://antibioticwithoutpresription.shop/#]amoxicillin 500 mg purchase without prescription[/url] buy doxycycline without prescription

  8. Select one of casinos recommended by Casino Guru. This list contains a mix of casinos recommended for various reasons, including big brands, smaller casinos with great bonuses and customer care, and other carefully selected alternatives. Better options, of course, appear first. One of the reasons why crypto casinos are so much better than traditional casinos is the bonus department. We looked for the best online casinos with top-tier welcome bonuses combined with time-sensitive promos, reload bonuses, and tournaments for regular users. The top bitcoin casinos featured on this list are all licensed to operate in different parts of the country. Some of them are very popular around the world, including stake, bc.game and bitsler, while others only focus on maintaining traditional casinos. Competition makes them They are committed to providing services and paying customers on time and in full, uphold licensing requirements, invest in responsible gambling initiatives and provide excellent security measures. Some bitcoin casinos offer a fantastic variety of games, while others really shine in terms of bonuses, quick payouts or loyalty programs. You can consider which features are most important to you when making your choice. https://sdcllp.com/community/profile/minnadunrossil/ Don’t show this again The poker industry is driven by fierce competition and playing poker on a mobile app is the trend every reputable poker site must align with. The best poker sites in the UK have taken notable steps in providing UK residents with an over-the-top experience when it comes to poker apps by featuring an incredible mix of quality cash games. If you are not keen on having yet another mobile app installed on your Windows, Android or iOS device, you may access the UK poker sites directly through a mobile version. For over a decade, PokerStars were the biggest online poker site in the world. They offer the best software and probably the best security of any online poker site. However, they have been implementing unpopular changes to the site for many years now, from constant rake increases to dramatically slashing rewards. These unpopular changes, combined with the emergence of several big sites in Asia has resulted in PokerStars dropping to 2nd in terms of traffic. The site also offers a casino that they are constantly promoting, but it’s a poor option compared to other online casinos on this list.

  9. © 2022. All rights reserved. Reproduction in whole or in part strictly prohibited. Toronto Life is a registered trademark of Toronto Life Publishing Company Limited. Located only about a 1.5 hour drive from Toronto, Niagara falls is a group of three waterfalls spanning the border between the US state of New York and the Canadian province of Ontario. It is a beautiful wonder to see, as it is thought to be the world’s fastest-moving waterfall. A wonderful place to have your next magic mushroom journey. You can experience the Journey Behind the Falls, take a helicopter tour, visit a casino, do a wine tour, or visit one of the many other attractions. Share this story: Companies in the nascent psychedelic healthcare sector lauded the move, including Cybin, a Toronto-based life sciences company with R&D advancing mushroom-based psychedelic and nutraceutical products for various psychiatric and neurological conditions. https://seekingmaryhudson.com/community/profile/eloisefranki615 Insert the needle into the grow kit through the injection port and empty the contents of the syringe into the substrate kit. Place the grow kit in a cupboard in a room of around 24-27 degrees (general guide). It should take 4-6 weeks to colonise which is when the mycelium will grow and eventually turn the brown substrate into a white “cake”. In most cases, the legal trouble you can run into with a mushroom grow kit is when you’re using it as a psilocybe grow kit in the USA… or in other words, when you’re using it as a magic mushroom grow kit. Lighting – One of the most important factors when growing magic mushrooms is the amount of light that they receive and the quality of that light. Keep in mind that mushrooms and psilocybin grow kits should never be given direct light. Always keep the grow kit out of direct sunlight, which can have negative effects on the growth of your psilocybin mushrooms grown for research purposes.

  10. Bis in die Morgenstunden war das Roulette umlagert und ab und an waren Freuderufe bei einer zusätzlichen Gewinnauszahlung zu hören. Die Wette mit fünf Zahlen wird “das Biest” auf dem amerikanischen Rad genannt, da der Hausvorteil 7,89% beträgt – der höchste Vorteil im Spiel. Die Straight Up Bet bezeichnet das Setzen auf eine einzelne Zahl. Es ist die wohl bekannteste und gleichzeitig auch mutigste Roulette-Wette. Schließlich gibt es insgesamt 37 Zahlen. Pro Drehung kann es allerdings immer nur eine Gewinnzahl geben. Du kannst allerdings auch gleichzeitig mehrere Straight Up-Wetten platzieren und damit auf mehrere mögliche einzelne Zahlen wetten, um deine Chancen zu erhöhen. Roulette herrscht unter den Adrenalingenüssen im Casino. Diese Website verwendet Cookies. Wenn Sie weiter auf dieser Seite navigieren, stimmen Sie hier der Verwendung von Cookies zu. Datenschutzerklärung https://hotwife-stories.com/community/profile/iveyg1137716316/ Moderne No Account Casinos, es kann dort häufig auch kostenlos als Testversion gespielt werden. Wer sich bei Spin Samurai anmeldet, so Sie spielen dann mit 50 Euro. Hatten sie doch heimlich gehofft, dass jeder spielen. Wir beenden diese Liste mit einem Knall, gut spielen und gewinnen kann. Im Gegensatz zu normalem Roulette bietet das Online Spiel einige Vorteile, auf die wir hier eingehen möchten. Zum einen ist die Zeit beim online Roulette nicht begrenzt – Sie haben als Spieler zum Platzieren Ihrer Wette so viel Zeit, wie sie wollen. Ferner müssen Sie keinen Blick auf Ihre Jetons werfen und sich merken, wo Sie diese platziert haben. Somit ist die Übersichtlichkeit im online Roulette gegeben. Der Stressfaktor fällt bei online Roulette weg – viele Gäste des Roulette Casinos sind bei zu grossen Menschenansammlungen unentspannt. Da sorgt das Spiel in den eigenen vier Wänden für wesentlich besseres Gemüt …

  11. Akwarium. Jeśli kochasz życie morskie – rozważ wycieczke do akwarium w pobliżu: W dniach 13-23 maja pojawi się festiwal Italian Series of Poker 2016, którego gospodarzem będzie słoweńska Nova Gorica, położona tuż przy granicy z Włochami. Main … Wczoraj do zdobycia było także kolejne trofeum. Rywalizowano o nie w turnieju Poker Fever Omaha Cup z wpisowym 3.500 CZK. W turnieju tym zagrało 21 zawodników, a z opcji re-entry skorzystano czterokrotnie. Było pięć miejsc płatnych. Czech Open – największy turniej szachowy na świecie. Poza tym będą rozgrywane także gry scrabble, brydż, poker i mariasz. Festiwal w roku 2011 odbył się pod patronatem prezydenta Václava Klausa, naczelnika kraju pardubickiego Radka Martínka oraz burmistrza Pardubic Štěpánki Fraňkovej. https://chancejaoc198643.blogdeazar.com/13573860/poker-bonus-od-depozytu Biorąc pod uwagę powyższą analizę, mamy następujące: w rzeczywistości mamy prawdziwe i legalne polskie kasyno Total; z drugiej strony oferujemy minimalny zakres gier, metody wpłacania pieniędzy i wypłaty wygranych, kilka prezentów powitalnych i bonusy bez depozytu. Pierwszą rzeczą, którą powinieneś zrobić, to sprawdzić legalność zakładu online, co jest potwierdzone licencją. Dlaczego jest to takie ważne? Przede wszystkim jest to gwarancja bezpieczeństwa danych osobowych. Podczas rejestracji gracze przesyłają dane osobowe, dlatego bardzo ważne jest, aby wiedzieć, kto otrzyma te dane i w jakim celu będą one wykorzystywane.Legalne kasyna używają danych osobowych, aby zweryfikować, czy użytkownicy są pełnoletni, aby wypełnić swoje zobowiązania finansowe oraz aby zapobiegać przestępstwom finansowym i oszustwom.

  12. Mesmo começando a investir na pior hora, o pico de 2017, esse investidor mais precavido teria chegado a novembro de 2020 com um saldo em Bitcoins superior a R$ 60 mil. “O ideal é investir apenas um valor que, caso você perca, não afete sua vida, aquela quantia que não vai te fazer falta. Ninguém deve, por exemplo, vender seu patrimônio para comprar bitcoin”, afirma Rocha. O dólar Bitcoin se refere ao preço do Bitcoin em reais dividido pelo preço do Bitcoin em dólares. Esse é o cálculo usado para chegar ao valor conhecido como dólar Bitcoin. À primeira vista, para um iniciante, pode parecer complicado comprar Bitcoin. Mas quando você divide o processo em etapas fica muito fácil. Nesse texto o Canaltech mostra de maneira bem simples como comprar seus primeiros BTC — e, de bônus, como guardar de maneira segura. https://mileageworkshop.com/community/profile/margievct799383/ Selecionar a carteira Neo certa não é uma decisão que deve ser tomada às pressas. Os fundamentos sólidos do Neo (sinais de adoção, desenvolvimento de projeto sólido e apoio do governo) tornam-na uma excelente perspectiva para investidores de longo prazo e, portanto, também sublinha a importância de usar uma boa carteira da Neo para armazenar suas moedas. Mantendo tudo isso em perspectiva, compartilhamos com você vários aspectos relacionados à carteira Neo neste artigo, incluindo o significado de uma carteira Neo, como ela funciona, diferentes tipos de carteiras Neo que você pode escolher e o que procurar em uma. Entretanto, a redução de 16% para 0% é temporária e vai até o dia 31 de dezembro de 2021. Segundo a resolução, a regra vale para os dispositivos que suportam Bitcoin, Ethereum, XRP, Bitcoin Cash, EOS, Stellar, entre outras moedas digitais.

  13. The results showed that the Ptx baicalein NP drug delivery system delivered Ptx baicalein prodrugs to drug resistant human lung cancer cells, and the delivery was proven to be effective lasix not working Active surveillance consists of regular mammography screening to make sure the DCIS does not develop into breast cancer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.