Gli involtini di melanzane che conquisteranno tutta la famiglia: scopri il ripieno

0
1152

Quanto sono buone le melanzane? Non hanno stagionalità perchè sono molto versatili, ideali per ricette invernali e super fantastiche l’estate.

Le melanzane contengono circa il 93% di acqua, il 3% di carboidrati, il 3% di fibre e il 2% di grassi e proteine. Fra i sali minerali è molto presente il potassio. Le varietà sono molte, quelle più consumate sono la violetta lunga striata e la tonda comune di Firenze.

ricetta involtini di melanzane
(Canva photo)

Se non avete idee per la cena e andate sempre in crisi ogni volta che dovete invitare degli amici a cena, il team di mezzokilo vi da la giusta soluzione per fare un figurone pazzesco. Intanto un piccolo suggerimento per non far rovinare le vostre amate melanzane. Per conservare al meglio basterà non togliere il picciolo, in frigorifero manderanno anche 4 giorni. Per togliere il sapore amaro alle melanzane basterà farle a fette e ricoprirle con il sale grosso per circa 30 minuti. Vi consigliamo di abbinare questo fantastico antipasto ad un secondo di carne, altrimenti andrà benissimo anche un primo piatto come le caserecce con crema di datteri giallo, melanzane fritte e guanciale croccante.

foto da canva

Ingredienti

Prepara le melanzane con un ripieno che ti farà impazzire

  • 4 melanzane medie
  • 150 gr di speck
  • 200 gr di gorgonzola
  • q.b prezzemolo fresco tritato
  • q.b olio evo

Preparazione

Tagliate le melanzane con un coltello facendo delle fette non troppo spesse e immergetele nell’acqua salata. Asciugate le melanzane e mettetele in una teglia da forno, tenete in cottura per qualche minuto quando saranno morbide toglietele dal forno. Ora prendete una ciotola e mettete il gorgonzola, mescolate con una forchetta finché non si ammorbidisce bene. Iniziate a riempire le fette di melanzane con lo speck e il gorgonzola, arrotolate le fette e procedete nello stesso modo con tutte le altre, per sigillare potete usare uno stuzzicadenti che poi toglierete in cottura, o se avete più pazienza potete legarli con il gambo del prezzemolo. Prendete una teglia da forno, aggiungete un filo d’olio e posizionate in fila tutti gli involtini, infornate per 5 minuti a 180 gradi, giusto il tempo per far sciogliere il gorgonzola. Infine spolverate qualche foglia di prezzemolo tritata per donare un tocco di freschezza e sapore.

foto da canva