Jovanotti spopola su Tik tok; tutti pazzi per la sua pozione magica che sconvolge

0
985

Jovanotti approda sul social network Tick Tok con un tutorial su una bevanda esotica che non ha niente a che vedere con la cultura nostrana.

Tik tok è la nuova tendenza del momento e tutti i vip, anche quelli meno giovani stanno facendo i conti con quello xhe ill mercato richiede producendo Contenuto video che possano intrattenere i loro follower.
Tra questi c’è anche Jovanotti, cantante 55enne che ebbe successo a partire dalla fine degli anni 80.

Jovanotti

Ho notato che il mate vi incuriosisce molto questa bevanda”, esordisce così Lorenzo Jovanotti su un video social tik tok. Sarà che il social network appartiene a un’altra generazione un po’ distante dalla sua, Sarà che le sue doti sono altre, Jovanotti in modo molto impacciato porta avanti un video tutorial su come si fa una bevanda esotica tipica di una cultura molto diversa dalla nostra. Di cosa avrà parlato durante il video?

Il video tutorial di Jovanotti

Jovanotti approda su Tik tok con un video tutorial molto interessante. Sicuramente non avrà l’agilità dei millennials nel riprodurre contenuti video, ma il risultato è ugualmente interessante e anche un po’ divertente.
Jovanotti spiega con cura come preparare il mate, una tipica bevanda sudamericana simile al nostro te.

Leggi anche -> Antonella Clerici scalda i cuori di tutti così: pubblico commosso dal suo gesto

Versate la yerba nello specifico contenitore fino a raggiungere la metà dello stesso e agitate“, l’erba a cui si riferisce è la mate essiccata e di cui esistono diverse qualità e differenti marche acquistabili al supermercato. Il contenitore, invece, ha l’aspetto di una noce di cocco scavata all’interno anche se si tratta di una zucca.

Leggi anche -> Benedetta Parodi, il gesto col marito Fabio Caressa sconvolge tutti

Riscaldate dell’acqua fino a raggiungere i 70°, 80° massimo e versatela all’interno del mate. Miscelate ,aggiungete la bombilla – un attrezzo in metallo simile a una cannuccia che cammina in coppia con il recipiente -, e il vostro te mate è pronto”

Jovanotti racconta che il suo primo approccio con il mate non fu positivo a causa del suo forte sapore. Lo assaggiò in Argentina circa 20 anni fa. Il mate può essere rinnovato più volte durante il giorno e il suo effetto è simile a quello del caffè ma meno aggressivo e più dilazionato nel tempo.
Grazie al suo forte sapore è un’ottima bevanda che può essere accostata tanto ai piatti salati quando a quelli dolci.
Nonostante Jovanotti abbia conosciuto il mate durante un viaggio in Argentina, la bevanda pare.essere nata in Uruguay dove ancora oggi la maggior parte dalla popolazione la consuma quotidianamente. Gli spagnoli la conobbero durante la colonizzazione tramite le popolazioni indigene.
La yerba mate è stata accolta volentieri anche in Europa grazie alle sue proprietà antiossidanti ed energizzanti.

Jovanotti