Un minestrone così non l’avete mai mangiato, parola di Tessa Gelisio

0
392

Il minestrone di Tessa Gelisio preparato per Cotto e mangiato, salutare gustoso e ricco di ingredienti. Ottimo per l’inverno.

L’inverno e le basse temperature fanno venire voglia di piatti caldi che diano carica ed energia per affrontare le giornate. Il minestrone è uno di quei comfort food a cui nessuno riesce a rinunciare non solo per le sue proprietà nutritive ma anche per la sua versatilità. Ognuno all’interno della propria cucina detiene una ricetta del tutto personale del minestrone.

minestrone

Il minestrone, infatti, si presta a essere modificato in base ai vostri gusti e soprattutto in base alla stagionalità degli ingredienti che vengono inseriti all’interno della zuppa. Infine, per essere degno di questo nome è necessario inserire della pasta o del riso, in caso contrario si chiamerebbe semplicemente zuppa. Anche in questo caso è possibile sbizzarrirsi tra i vari formati di pasta o le differenti farine utilizzate. Ecco la ricetta preparata da Tessa Gelisio per Cotto e mangiato.

Il minestrone straordinario di Cotto e mangiato

Il minestrone preparato dal volto di Cotto e mangiato, Tessa Gelisio fa parte della tradizione culinaria umbra. Ecco i procedimenti e gli ingredienti.
Carota, cipolla e sedano rappresentato gli ingredienti cardine per un brodo vegetale perfetto. Affettateli dopo averli puliti preparate un trito.
Olio extra vergine d’oliva sul fondo di un tegame e aggiungete il trito lasciate appassire leggermente.

Leggi anche -> La ricetta di Tessa per iniziare al meglio la settimana, scopri i suoi spaghetti

Aggiungete le lenticchie, 150 grammi di quelle precotte, lasciatele insaporire con il soffritto e versate tre pelati e un po’ di prezzemolo tritato. Lasciare cuocere per circa dieci minuti e aggiungete dell’acqua calda quando necessario.

Versate 250 grammi di riso adatto alle minestre alle lenticchie e allungate con il brodo vegetale fino a quando il riso non sarà del tutto cotto. Aggiustate col brodo se necessario.
Versate il vostro minestrone aggiungendo un po’ di prezzemolo e un filo di olio e il minestrone umbro è Cotto e mangiato.

Leggi anche -> Tessa Gelisio stupisce tutti con la sua ricetta strepitosa

La presentatrice di Cotto e Mangiato – ormai alla conduzione del programma dal 2011 – è nota per il suo impegno nella tutela dell’ambiente e degli animali. Per questo motivo durante la trasmissione propone sempre ingredienti che rispettano la normale stagionalità dei prodotti e in caso delle proteine animali queste provengono sempre da allevamenti controllati e mai intensivi.
La ricetta preparata da Tessa Gelisio all’interno della sua cucina è stata pubblicata sulla rivista di Cotto e mangiato dove vengono raccolti i piatti proposti durante la trasmissione che va in onda tutti i giorni su Italia 1 durante la striscia quotidiana di Studio Aperto.

minestrone