Pazzi per Sanremo; la Clerici svela il suo cantante preferito, nessuno ci crede

0
743

La musica di Sanremo 2022 è il tema caldo di questa settimana, ma nello studio di È sempre mezzogiorno si parla anche di ricette golose.

All’interno dello studio di È sempre mezzogiorno sono tutti su di giri per la prima puntata di Sanremo 2022: canzoni, abiti, acconciature ed esibizioni sono gli argomenti caldi di cui discutere durante la preparazione delle ricette. Ma il o la preferito/a di Antonella Clerici chi sarà?

musica

Gli ospiti di Antonella Clerici stilano la loro personale classifica sulle performance della prima serata di Sanremo 2022. Ma da È sempre mezzogiorno tutti si aspettano ricette gustose e la padrona di casa non può disattendere le aspettative. Ecco dunque che entra il primo chef.

Musica e ricette a È sempre mezzogiorno

A È sempre mezzogiorno le protagoniste di questi giorni saranno la musica e le ricette degli chef amici di Antonella Clerici, tutto rigorosamente dedicato al festival di Sanremo che è arrivato alla sua 72° edizione. Dopo tanto tempo è tornato il pubblico all’Ariston e lo spettacolo è tutto un programma. I cantanti si alternano sul palco così come gli chef fanno tra i banconi di È sempre mezzogiorno.

Leggi anche -> Migliaccio, dove mangiare il migliore a Napoli: la lista dei posti da non perdere

Antonella Clerici e i suoi ospiti sono preparatissimi a stilare le loro personali classifiche, c’è chi ha amato Mahmood e Blanco (Biagiarelli), chi come Persegani ha preferito Anna Mena. E il preferito di Antonella chi è stato? “Matteo Berrettini!“, risposta secca. Come darle torto.

Leggi anche -> Sanremo 2022; chiamata inaspettata, Antonella Clerici senza parole, è successo davvero

Persegani è il primo cuoco a esibirsi tra i fornelli di È sempre mezzogiorno e lo fa con la sua faraona ripiena con cipolline al balsamico dedicata ai Matia Bazar e alla loro Vacanze Romane. Un piatto che lo riporta indietro nel tempo quando guardava il Festival di Sanremo in famiglia. Questo era il piatto dell’ultima sera perché richiedeva parecchio tempo sia per la preparazione che per la cottura.

musica

Ecco gli ingredienti per preparare la faraona di Persegani:

  • 1 faraona,
  • 100 g di castagne,
  • 1 mela renetta,
  • 150 g di salsiccia,
  • 150 g di formaggio grattugiato,
  • 30 g di uvetta sultanina,
  • 1 uovo,
  • 5 fette di lardo,
  • 1 costa di sedano,
  • 1 carota,
  • 1 cipolla,
  • 1 rametto di rosmarino,
  • salvia e timo,
  • 5 bacche di ginepro, 500 ml di vino bianco secco
  • per le cipolline al balsamico: 800 g di cipolline borettane, 100 ml di aceto balsamico, una noce di burro, sale e pepe, olio extravergine di oliva.

Daniele Persegani inizia dalla preparazione del ripieno sminuzzando le castagne lessate. Una volta completato questo primo passaggio aggiunge tutti gli altri ingredienti e impasta con cura con le mani: mele, salsiccia, formaggio, uvetta ed erbe aromatiche. Dopo avere farcito la faraona, cuce con attenzione per non fare fuoriuscire il ripieno. Prima di infornare insieme alle verdure, Persegani ricopre di lardo la carne.
Una volta infornata, la carne dovrà essere bagnata con del vino bianco quando richiesto e dopo un paio di ore il piatto sarà pronto per essere servito.

musica