Mezzokilo di pasta alla gricia, la ricetta romana de na’ vorta per 4 persone

0
2111

La pasta alla gricia è uno dei piatti più amati della tradizione laziale, insieme alla amatriciana e alla carbonara.

ricetta pasta alla gricia
(Canva photo)

La gricia è un altro piatto tipico della cucina romana e più precisamente è l’alternativa alla tradizionale ricetta degli spaghetti all’Amatriciana col sugo, infatti questa versione è bianca, ossia senza sugo. La sua preparazione è semplicissima, necessita di pochi ingredienti “poveri”, ma dalla cui combinazione, dà origine ad un piatto molto saporito e sostanzioso. Il nome deriva dalla località di Griciano, paese vicino ad Amatrice da cui provengono gli spaghetti all’amatriciana. Questo tipo di condimento si adatta a diversi tipi di pasta sia lunga (spaghetti o bucatini) che corta (rigatoni).

Leggi anche–> Ghiaccioli al moijto, frittelle di patate

Il team di mezzokilo vi consiglia altri primi di origine romana come gli spaghetti alla carbonarae altri di facile preparazione ma di sostanza come gli spaghetti aglio olio e peperoncino.

Come preparare Pasta alla gricia per 4 persone

Ingredienti

  • 500 gr di pasta (lunga o corta)
  • 200 gr di guanciale casareccio
  • 100 gr di pecorino
  • olio extra vergine
  • sale
  • pepe nero

Leggi anche–> Pasta con i sassi, pasta alla diavola

In una padella capiente scaldate l’olio extra-vergine, aggiungete il guanciale tagliato a dadini. Quando il guanciale è quasi rosolato spengete il fuoco.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, quindi scolate al dente.
Versate di nuovo la pasta in pentola (la pasta non deve essere troppo asciutta). Aggiungete subito il pecorino grattugiato al momento e mantecate bene. unite il guanciale e il pepe in grani macinato precedentemente, amalgamate bene.

(Canva photo)

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here