Patatine fritte da McDonald’s, da evitare la porzione grande: la rivelazione è scioccante

0
399

Una novità assoluta per quanto riguarda le patatine fritte da McDonald’s: un dipendente ha svelato un particolare curioso

Tutta la verità e le curiosità sulla porzione grande per le patatine fritte: bisognerebbe evitarla, ecco il reale motivo rivelato da un dipendente del fast-food più famoso al mondo.

patatine fritte mc

Un video che è diventato virale nel giro di poco tempo ha scatenato gli amanti di McDonald’s e non solo. Un dipendente ha rivelato i motivi per cui non è utile ordinare la porzione grande di patatine fritte visto che si tratterebbe di una politica per risparmiare da parte dei manager.

Leggi anche –> Mousse al cioccolato degli innamorati ,servono soltanto tre ingredienti: la ricetta che ti stupirà

Così ha spiegato nel dettaglio perché non è utile ordinare la porzione grande di patatine fritte. Una rivelazione che ha stupito un po’ tutti, soprattutto tutti quelli che non erano a conoscenza. Sarà vero?

Patatine fritte da McDonald’s, tutte le curiosità sul video di TikTok

patatine frittemc

Il motivo sarebbe quello di non aprire completamente il fondo della scatola facendo così entrare meno patatine, che saranno distribuite così a più clienti nel corso del giorno. Subito sono arrivati numerosi commenti con versioni differenti e contrastanti per quanto riguarda quest’episodio specifico.

Il dipendente ha svelato che spesso i manager suggeriscono al personale di non esagerare con le porzione: questo succede in maniera particolare con le porzioni di patattine fritte per chi ama in maniera mangiare al fast-food più famoso al mondo. Successivamente lo stesso dipendente ha ammesso sul video di TikTok di aver aperto fino in fondo la scatola in modo che le patatine ci entrassero.

Così come didascalia del video ha scritto: “Ecco come facciamo le nostre patatine grandi. Non apriamo il cartone fino in fondo così si fa risparmiare più patatine per gli altri clienti”. Subito il filmato è diventato virale con 251.000 visualizzazioni con alcuni colleghi che hanno confermato la sua ipotesi, poi un utento ha scritto: “Non tutti i dipendenti di McDonald’s sono pigri. Voi ragazzi state dando a tutti noi altri duri lavoratori una cattiva reputazione!”.

Leggi anche –> Angela Iannotta, dimagrisce 60 kg col bypass gastrisco: in coma

Altri hanno confutato la sua teoria: “Sbagliato. Ho lavorato da McDonald’s per 6 anni e il nostro direttore ci avrebbe licenziato se avessimo provato a fare una cosa del genere”. Poi ancora: “Probabilmente è solo nella tua sede. Ho lavorato in 5 posti e mi hanno sempre detto di aprirlo e confezionarlo”. Altri utenti gli hanno dato ragione: “Ho lavorato da McDonald’s e posso confermare che ci hanno detto di fare così”.

Infine, un altro ha ammesso: “Sono stato un dipendente McDonald’s per quasi 8 anni e questo è assolutamente corretto. I manager dei ristoranti in cui ho lavorato si arrabbiavano se lo aprivi tutto”.

patatine fritte