Peperoncini ripieni in barattolo ritirati per rischio allergeni

0
168

Un lotto di peperoncini ripieni di tonno è stato ritirato dal mercato per possibile presenza allergeni pericolosi per la salute.

Il Ministero della Salute ha ordinato un altro ritiro dal mercato per possibile presenza di allergeni in un lotto di prodotti. Le misure sono adottate per salvaguardare la sicurezza, l’incolumità e la salute dei cittadini e dei potenziali consumatori e chiunque avesse già acquistato i prodotto ritirati dal Ministero, è sempre pregato di non consumarliriportarli al punto vendita più vicino. Questa volta si tratta di peperoncini ripieni di tonno in barattolo commercializzati da una nota azienda.

Ritirati peperoncini in barattolo per allergeni

Si tratta del Peperoncino piccante ripieno di Le Conserve Toscane ad essere stato ritirato dagli scaffali dei supemercati, come deliberato e reso pubblico dal Ministero della Salute, sul sito del Governo italiano. Il motivo del ritiro è da ricercare nella possibile presenza di allergeni non dichiarati in etichetta. Sedano e soia, infatti, per i soggetti allergici possono essere molto rischiosi per la salute.

Leggi anche–>Allarme Escherichia Coli, ritirata carne fresca in noto supermercato

Il problema del lotto di prodotti non è tanto la presenza degli allergeni ma la mancata dichiarazione degli stessi sull’etichetta del prodotto, come indica una regolamentazione europea a riguardo. Mentre in altri paesi del mondo, infatti, non vi sono leggi che regolano la questione, in Europa le normative esistono e vanno rispettate, pena il ritiro dagli scaffali.

Leggi anche–>Soldino Mulino Bianco fuori produzione, ecco il motivo: ve lo ricordate?

Come sempre in questi casi, il consiglio è quello di non consumare il lotto incriminato, soprattutto se si è allergici alla soia o al sedano e di riportare il prodotto immediatamente nel punto vendita più vicino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here