Pesticidi nelle merendine: prodotto ritirato dai supermercati, tutti i dettagli

0
1571

Merendine a rischio presenza pesticidi sono state ritirate da tutti i supermercati: ecco cosa sta succedendo.

merendine

Sostanze tossiche potenzialmente dannose per il nostro organismo sono state trovate in alcune merendine molto amate dai bambini. Sono state quindi prese misure cautelari per evitare eventuali danni alla salute dei consumatori e i lotti merendine sono stati ritirati dai supermercati. L’indagine è stata avviata in seguito a diverse segnalazioni e al momento il prodotto è in fase di esame per verificare la presenza effettiva di sostanze tossiche. Ecco di quale prodotto si tratta.

Merendine per bambini ritirate per pesticidi

Si tratta delle “Bisfrolline con mirtillo e mora” nella confezione da 200gr: queste sono le merendine ritirare dalla linea di supermercati che le vende, la Decò, per rischio presenza di pericolosi pesticidi dannosi per la salute.

Leggi anche–> Pop corn ricoperte di Nutella: come si preparano a casa in 10 minuti

Le merendine alla marmellata, molto amate e consumate da famiglie e bambini, sono commercializzate dalla  Dolciaria Val d’Enza S.p.a e sono ancora in fase di esaminazione.

Leggi anche–>Alessandro Borghese con Valentino Rossi per un’occasione speciale

Come ha riportato il portale del Ministero della Salute, le merendine sono state ritirate dagli scaffali dei supermercati per la sicurezza dei consumatori e chi avesse già acquistato una confezione di Bisfrolline è stato invitato a riportare la confezione in negozio. A dirlo è stato Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei diritti“, che ha invitato tutti i consumatori a prestare attenzione.

merendine

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here