Un ristorante in cui si mangia tutti nudi? Esiste davvero, ecco dove si trova

0
731

A New York c’è chi spende per mangiare completamente nudo in un esclusivo ristorante. Scopriamo qualcosa di più.

Spendereste centinaia di euro con una lunghissima lista d’attesa per ritrovarsi a mangiare completamente nudi in un ristorante esclusivo insieme ad altre decine di persone? Qualcuno, evidentemente sì, altrimenti questo assurdo locale di New York non avrebbe di certo avuto tutto questo successo incredibile.

Se le spiagge di nudisti sono già un’opzione non gradita proprio a tutti e che molti considerano ridicola o quantomeno imbarazzante, lo stesso concetto applicato ad un ristorante non può che destare le stesse polemiche, se non di più. Ma se invece l’idea vi intriga e vi sembra possa fare per voi, segnatevi questo nome e questo indirizzo: Clothing Optional Dinner, Upper West Side di Manhattan.

A New York si mangia nudi al ristorante

Tutto vero. Nel cuore di New York esiste un ristorante, anche piuttosto esclusivo, in cui è possibile consumare la propria cena completamente nudi. Ed è tutto legale! Il “Clothing Optional Dinner“, il cui nome è tutto un programma, è nato dall’idea di alcuni locali della grande mela di realizzare serate particolari con cadenza mensile. Così nascono questi eventi distribuiti in vari ristoranti della West Upper Side della città statunitense.

Leggi anche–>Guendalina Tavassi, rivelazione sconvolgente: cosa usa per rimanere in forma

Tra i locali che aderiscono all’iniziativa particolare, uno dei più amati è sicuramente il Doner’s, che organizza l’evento almeno una volta al mese. Ma come funziona la cosa? E’ tutto molto semplice: entrate al ristorante vestiti normalmente, poi lasciate i vostri vestiti, tutti, alla reception e verrete accompagnati al tavolo che avete prenotato e a quel punto sarete già completamente nudi. Ma niente paura! Lo saranno anche tutti gli altri commensali!

Leggi anche–>Gianni Morandi, la sua energia a Sanremo ha lasciato tutti senza parole: vediamo come si tiene in forma

Il menù è sempre in aggiornamento e i piatti proposti sono leggeri e deliziosi, per non appesantire troppo la serata. In caso ve lo steste chiedendo, i camerieri sono vestiti elegantissimi, come in un qualsiasi ristorante di lusso gourmet e questo potrebbe essere un problema per i nudisti più puri, ma se vi accontentate di godervi una bella cena in totale libertà assieme ad altre persone come voi, siete nel posto giusto. La prossima volta che andate a New York, non lasciatevi scappare l’occasione di vivere una serata particolare e sicuramente alternativa.