Scopri con noi la torta di mele Carlotta, ecco cosa NON va aggiunto

0
624

La torta di mele Carlotta è veramente eccezionale, facile da preparare. Ma questa è ancora più buona perché toglieremo un ingrediente grasso.

foto da canva

A chi non piace la torta di mele, è un dolce classico che non passa mai di moda. Ideale per la colazione ma anche come spuntino pomeridiano. Di ricette ce ne sono moltissime dalla tradizionale della nonna a quella più fit.

Leggi anche–> Avvelena 21 colleghi con panini killer: finisce malissimo per tutti

Se hai voglia di una fetta di torta semplice e genuina, devi provare assolutamente la torta Carlotta con tante mele e niente burro. Nell’impasto non troverete la presenza del burro, ingrediente grasso.

Leggi anche–> 7 piatti tipici che devi assaggiare in settimana bianca nella Valle D’Aosta

Ecco la ricetta della torta Carlotta, non serve aggiungere il burro

Ingredienti

  • 3 mele renette
  • 3 mele golden
  • 6 cucchiai di zucchero di canna
  • 6 cucchiai di farina 00
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • scorza limone e arancio
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 1/2 tazza di latte
  • 1/2 tazza olio d’oliva
  • 2 biscotti orosaiwa

Preparazione 

Per prima cosa sbucciamo le mele, tagliatele a fette e mettetetele in una ciotola Coin in succo del limone, questo servirà per non farle diventare nere. Nel frattempo mettete in una ciotola l’uovo, lo zucchero e mescolate con una spatola, ora aggiungete l’olio poi versate il latte unite la scorza del limone e dell’arancio, infine aggiungete la farina e il lievito. Imburrate una tortiera da 22 cm di diametro e cospargetela con lo zucchero di canna e i biscotti sbriciolati. Versate al suo interno l’impasto e aggiungete in superficie le fettine di mele che avete preparato in precedenza, infornate a 160 gradi per circa 45 minuti. Fate stiepidire.