Stanchi di cucinare? Prepara la ricetta di recupero straordinaria e veloce

0
550

Ormai le feste natalizie sono solo un lontano ricordo. Questa ricetta di recupero servirà per chi vuole preparare un pasto veloce e sfizioso.

foto da canva

In questi giorni le vostre cucine sono state le protagoniste, ore ed ore a preparare pietanze per condividere le feste natalizie. Vi siete fatte in quattro per cucinare il più possibile.

Leggi anche–> Sostanze pericolose nel Polase: ritirato integratore dal mercato

Ora però vi aspetta il meritato relax, quindi cercate di fare delle ricette facili e veloci ma nello stesso tempo anche un pò sfiziose. Oggi noi del team Mezzokilo vogliamo proporvi una ricetta molto semplice da fare in poco tempo.

Leggi anche–> Cream Caramel da impazzire, la ricetta segreta di nonno Attilio

La mozzarella in carrozza è un piatto gustoso e semplice da preparare, tradizionalmente originario della Campania, ma diffuso anche nel Lazio, con qualche variante. Secondo la ricetta originale napoletana, la mozzarella deve essere di bufala, ma potete usare anche quella di vacca, in alternativa, ancora meglio se del giorno prima.

La ricetta di recupero veloce e sfiziosa

Ingredienti

  • 600 g pane bianco in cassetta
  • 500 g fiordilatte
  • 100 g farina
  • 300 g pangrattato
  • 5 uova
  • 1 l olio per friggere

Preparazione 

Tagliate il fiordilatte a fette, ciascuna di uno spessore di circa 1 cm e disponetele su un vassoio con della carta assorbente ad ogni strato. Pressatela con le mani per far uscire l’acqua in eccesso e continuate finché non sarà asciutta. Ora prendete le fette di pane disponetele  su un tagliere e mettete sopra la mozzarella in modo da coprire l’intera superficie della fetta di pane e coprite ciascuna fetta con un’altra, formando un panino.

Rompete le uova e versate il tutto in una ciotola, sbattetele per qualche minuto. Mettete poi in due ciotole diverse la farina e il pangrattato. Pressate per bene le fette con le mani per renderle più compatte possibile. A questo punto con un coltello rimuovete le croste del pane e tagliate le fette formando dei triangoli più o meno della stessa grandezza.

Ciascun pezzo di pane dovrà essere passato prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato. Ripetete la panatura una seconda volta, questa volta senza farina. Passate quindi nell’uovo e poi nel pangrattato. Ora siete pronti per friggere la vostra mozzarella in carrozza in abbondante olio da frittura, fin quando non saranno ben dorate.

foto da canva