Sushi, la titolare del ristorante denunciata: la scoperta oscena

0
2311

Non finiscono le brutte notizie per quanto riguarda il sushi nei ristoranti: una titolare è stata denunciata, ecco il motivo

Ristorante sushi

I carabinieri hanno denunciato una titolare di un ristorante giapponese poiché responsabile di detenzione per la somministrazione ai clienti di 750 chili di alimenti in cattivo stato di conservazione di 750 chili di alimenti. I carabinieri della stazione di Rivoli, insieme ai colleghi del Nas di Torino e personale dell’Asl Torino 3, hanno rinvenuto sporcizia, carne e pesce conservato male senza adottare le giuste norme sanitarie.

Leggi anche –> Rotolo di salmone con robiola e pistacchio; il sushi casalingo

Circa 700 kg di carne e di pesce erano stati congelati in maniera arbitraria ed ben 50 kg di prodotti ittici senza la procedura abbattimento termico. Infine, sono stati trovati prodotti scongelati a terra sul pavimento sotto gli scaffali come svelato dal quotidiano Libero.

Sushi, l’esposto dell’Asl di Torino

Subito la titolare del ristorante è stata segnalata a livello amministrativo per la sporcizia sia nei locali della cucina sia nel magazzino: inoltre, mancava l’etichettatura degli alimenti utile per la rintracciabilità.

Leggi anche –> Benedetta Parodi, la ricetta perfetta della focaccia pugliese stupisce tutti

L’Asl di Torino ha subito esposto un provvedimento di sospensione dell’attività fino a quando non ci saranno le norme igienico-sanitari. Ancora una volta notizie non confortanti per quanto riguarda la pulizia nei ristoranti in giro per l’Italia. Una delusione continua senza seguire le giuste norme.

ristorante sushi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here