Tessa Gelisio e la ricetta del rotolo di pandoro strepitoso, Cotto e mangiato!

0
658

Tessa Gelisio presenta una ricetta di recupero golosa e veloce per i telespettatori di Cotto e mangiato: il rotolo di pandoro.

pandoro

I giorni successivi alle feste sono dedicati alla realizzazione di ricette che aiutino a smaltire i prodotti accumulati durante le settimane di festeggiamenti: panettoni, pandori, torroni e dolciumi vari possono essere utilizzati per dare vita a dei piatti golosi. Protagonista della ricetta di Tessa è il panettone.

Leggi anche -> In cucina con Tessa per il giorno della Befana: ultima ricetta delle feste

Il rotolo di pandoro, dolce super veloce

Tessa Gelisio si mette ai fornelli della sua cucina per preparare un dolce da recupero: il rotolo di pandoro, un dolce simile al tradizionale Tiramisù ma che può essere rivisitato e arricchito in base ai gusti personali.
Per prima cosa Tessa taglia delle fette di pandoro disponendole sopra un foglio di carta forno, queste fette serviranno da base per il vostro dolce.
Stendere il pandoro con il mattarello e inumidirlo con una bagna al caffè, in questo modo le fette diventeranno uniformi e sarà più facile lavorarle.
Preparate una crema al mascarpone ammorbidendo il formaggio con lo zucchero a velo e la panna, una volta amalgamata per bene stendetela sopra le fette di pandoro e arrotolate. Potete aiutarvi con la carta forno in modo da creare una caramella. Lasciate raffreddare in frigo per circa 2 ore e, infine, cospargete con del cacao.

Leggi anche -> Cotto e mangiato, le ricette delle polpette della nonna di Andrea Mainardi

Ancora due ricette del menù stellato di Cotto e mangiato, le ultime due della rubrica: un panino dei campioni con patate e biancostato preparato dallo chef stellato Theo Penati e spaghetti integrali con seppie, zucchine e un ingrediente immancabile al quale Mainardi non può proprio rinunciare.
Per la preparazione del suo panino Penati utilizza il biancostato, un taglio di altissima qualità di altri tempo. La peculiarità di questo panino? L’assenza di pane. Solo uno chef stellato sa come creare un panino dei campioni senza pane.

pandoro