Tonno vitellato gourmet; ecco come lo chef Cannavacciulo stravolge una ricetta classica

0
217

Il tonno vitellato dello chef Cannavacciulo è una rivisitazione gourmet della classica ricetta che conosciamo tutti.

foto da Instagram

Chi non conosce lo chef Antonino Cannavacciulo? Ormai volto noto per la sua partecipazione come giudice a Masterchef Italia da molti anni. Le sue pacche sulle spalle ai concorrenti ormai sono note a tutti.

Leggi anche–> Baci Panteschi; dolce tipico  siciliano da provare, la ricetta è molto semplice

Sempre molto impegnato lo chef Cannavacciulo non solo a livello televisivo ma anche a livello privato, da poco tempo ha aperto i suoi nuovi resort LAQUA progetto interessante che ha condiviso con sua moglie Cinzia, nel cuore di Sorrento.

Leggi anche–> Vite al limite Chay Guillory, la storia della ragazza: come sta oggi

Ma anche se è alle prese con mille progetti, la passione per la cucina è sempre al primo posto, infatti ha voluto rivisitare e stravolgere una ricetta che noi tutti ormai conosciamo; il vitello tonnato. Il grande chef ha voluto ribaltare gli equilibri di questa ricetta, facendola diventare una ricetta gourmet molto raffinata.

Tonno vitellato dello chef Antonino Cannavacciulo

Ingredienti 

  • 300 g di tonno fresco
  • 100 g di fondo di vitello
  • q.b sale maldon
  • 1 limone
  • q.b salsa di soia
  • 4 germogli di barbabietola in foglie
  • 2 tuorli d’uovo
  • 85 g  olio di semi d’arachidi
  • q.b aceto bianco
  • q.b polvere di acciughe

Preparazione

Per prima cosa prendete il tonno fresco e fatelo a cubetti, in un piatto mettete la soia e aggiungete i cubetti di tonno, lasciateli circa mezz’ora in modo che il pesce macera per bene. Ora preparate la maionese con i tuorli d’uovo la polvere d’acciughe, olio di semi di arachidi e aceto bianco, mescolate per bene con una frusta fino ad ottenere la densità corretta di una classica maionese.

In un padellino scaldare il fondo di vitello con poca salsa di soia, dissalare e tagliare a pezzi i capperi. Ora prendete un piatto fondo, adagiate il cubotto di tonno fresco, spolverizzare con la polvere di capperi, aggiungete la maionese con la sac a poche intorno al pesce e spolverizzate il tutto con il sale maldon. Per completare il piatto aggiungete i germogli di barbabietola, grattugiare la scorza di limone e scaldare bene il fondo di vitello con la soia, versatelo all’interno del piatto prima di servirlo.

foto da google