Tutti pazzi per il salmone: il prodotto ittico più ordinato nel 2020

0
499

Consumi alle stelle del salmone, con un trend in crescita che si conferma anche nella prima parte del 2021.

ricetta salmone
(Canva photo)

A salire è la frequenza degli acquisti del 10,6% e la spesa pro capite dell’11% ma anche la preferenza rispetto ad altri prodotti ittici del 71,6%. A seguire la classifica è il salmone affumicato  che rappresenta il 57,5%della quota del mercato, seguito dai tranci freschi del 27,7% e il congelato 16,7%. Nonostante le varie chiusure di ristoranti e bar nel periodo di pandemia, c’è stato un aumento del 19,1%, una preferenza comprovata anche dai delivery, dove il prodotto ittico più ordinato da asporto nel 2020 é proprio il nostro caro salmone con una quota sul totale del 39,8%. Ovviamente quando si parla di salmone si pensa subito al cucina giapponese molto amata dagli Italiani. Infatti, nonostante la differente modulazione delle restrizioni sul territorio, da maggio 2020 fino alle riaperture di aprile 2021, la vendita di sushi in Italia ha fatto registrare un incremento del 68%.

Leggi. anche–> Salmone marinato, fettuccine al salmone

ricetta salmone
(Canva photo)

Il salmone è uno tra i pesci più apprezzati al mondo! Amato dalla maggior parte degli Italiani, è presente in quasi tutte le tavole, scopriamo le caratteristiche. Il salmone è un pesce che vive nell’ Oceano Atalntico, appartiene alla famiglia dei Salmonati  e ne esistono circa 9 specie. Il salmone è un pesce che vive la maggior parte della sua vita nelle acque dolci; specialmente nel periodo riproduttivo, questi pesci vanno alla ricerca di acque poco salate. Il salmone ha una carne molto pregiata e delicata. A livello nutrizionale, è un pesce che ha ottimi livelli di grassi come gli Omega 3 e gli Omega 6. Ricco di vitamine A,B,D e di minerali come fosforo e calcio.

Leggi anche–> Bruschetta con salmone e avocado, insalata di patate e salmone

Il salmone è un pesce molto versatile, adatto per ogni ricette: al forno, in padella, lessato, se volete mangiarlo crudo basta che viene abbattuto, se non avete a disposizione un abbattitore, basterà congelarlo per un paio d’ore a -18 gradi.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here