Le uova bianche sono migliori di quelle marroni? Tutta la verità che devi sapere

La verità sulla differenza tra le uova bianche e quelle marroni vi sorprenderà: la risposta vi lascerà a bocca aperta.

Le uova sono tra le proteine animali più amate e consumate di sempre: versatili per tutti i tipi di diete, anche quella vegetariana, sono ottime sia consumate da sole e cotte in tantissimi modi diversi – fritte, bollite, sode, in camicia e chi più ne ha, più ne metta – ma sono utilissime anche per realizzare ricette dolci e salate. Dalle torte alla pasta, non c’è piatto che non venga arricchito da questo alimento così prezioso sulla salute.

Ma c’è una questione che divide sempre i consumatori: l’uovo di colore bianco è l’uovo di colore marrone sono diversi? E qual è migliore dell’altro? La differenza di prezzo esiste ed è innegabile: l’uovo marrone costa di più, rispetto a quello bianco. Ma qual è il reale motivo di questo gap? Scopriamo la verità.

Le uova bianche sono diverse da quelle marroni?

Le uova sono alimenti ad altissima concentrazione proteica, per questo molto indicate nella maggior parte delle diete e dei regimi alimentari sani ed equilibrati. Sono anche molto versatili e ottime da consumare sempre, dalla colazione alla cena, senza dimenticare il dolce, naturalmente. Ma c’è una questione da considerare quando si parla di uova: il colore del guscio ha qualcosa a che fare con la sua qualità?

Leggi anche–>Dove mangiare il miglior fegato alla veneziana; ecco i ristoranti di Venezia

La risposta è no! Il colore dell’uovo non ha niente a che vedere con quello che c’è dentro il guscio e la sua qualità e le sue proprietà alimentari. La differenza c’è ma si riferisce alle galline ovaiole che le hanno prodotte: le galline bianche produrranno un uovo bianco, le galline marroni o comunque scure di piumaggio, produrranno un uovo marrone. Le seconda costano di più soltanto perché sono più grandi e le galline mangiano cibo diverso rispetto a quelle bianche.

Leggi anche–>Mousse al cioccolato degli innamorati ,servono soltanto tre ingredienti: la ricetta che ti stupirà

Dunque non c’è una reale differenza di qualità, ma al massimo di tipo di gallina e da lì il motivo dei prezzi così diversi, che è da riferirsi sempre alle ovaiole che producono. Le galline marroni infatti mangiano di più, dunque producono uova più grandi e che costeranno di più, perché maggiore è la spesa per mantenere i polli. Non fatevi ingannare, però, dalle apparenze: entrambi i tipi di uovo sono ottimi e hanno le stesse proprietà benefiche!