Uovo sui capelli? La miglior maschera nutriente naturale

0
248

Le proprietà dell’uovo sui capelli sono davvero incredibili e quando conoscerete tutti i suoi benefici, non potrete più farne a meno!

uovo

C’è chi storce il naso all’idea di spalmarsi dell’uovo sui capelli, ma quando conoscerete tutti i benefici incredibili che questo prodotto naturale ha, passerà la paura e non potrete più farne a meno! L’uovo ha tantissime proprietà benefiche per la nostra chioma e potete creare maschere super nutrienti senza spendere soldi per costosissimi prodotti specifici pieni di agenti chimici aggressivi per il cuoio capelluto e per le lunghezze. Ecco qualche buon motivo per passare all’uovo!

Perché le machere all’uovo sono le migliori

Capelli sani, fortinutriti sono il sogno di tutti ma in pochissimi conoscono un segreto assolutamente naturale, economico e super efficace per preparare maschere nutrienti e rigeneranti, senza spendere troppo: l’uovo! Non solo, questo prodotto favorisce anche la crescita dei vostri capelli, quindi se avete difficoltà nel farli crescere o se crescono troppo lentamente, non potete non provare le maschere a base di uovo.

Leggi anche–>Addio a piatti e bicchieri di plastica: dal 3 luglio cosa non si potrà più usare?

Come fare per preparare una maschera per capelli senza rovinarli? Innanzitutto procuratevi un uovo intero di media grandezza, cucchiai di olio d’oliva, cucchiaio di senape e acqua per amalgamare il tutto. Mettete la senape in acqua e mescolate tutto, a parte sbattete l’uovo e aggiungete tutto alla senape mescolando. Meglio ancora se avete delle fruste da usare!

Leggi anche– >Bombette al bacon; con un ripieno tutto da scoprire, una tira l’altra

Infine unite l’olio e mescolate ancora il tutto. Applicate la maschera solo sul cuoio capelluto e tenetela in posa circa 20 minuti (massimo 30!). Ripetete l’operazione almeno una volta a settimana e dopo un mesetto inizerete a vedere i primi risultati. Rimarrete a bocca aperta, provare per credere!

uovo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here