Vite al limite, Paul MacNeil: la sua storia e quanto pesava

0
1152

Paul MacNeil è il protagonista della prima puntata della nuova stagione di “Vite al limite”, su Real Time: ecco la sua storia.

Questa sera andrà in onda la prima puntata della nuova stagione di “Vite al limite“, amatissimo format statunitense – il titolo originale è “My 600lb life” – che mostra la storia e il percorso di obesi patologici desiderosi di cambiare la loro vita una volta per tutte, grazie alle cure del dottor Nowzaradan, chirurgo bariatrico di Houston, in Texas, che darà loro una dieta bilanciata e sana per aiutarli a dimagrire. Il primo protagonista di questa nuova stagione è Paul MacNeil: ecco la sua storia.

La storia di Paul MacNeil a “Vite al limite”

Questa sera vedremo lo sviluppo della storia di Paul, che ha deciso di cambiare vita e di dimagrire nel modo giusto, una volta per tutto. Per questo motivo si è affidato alla clinica del dottor Nowzaradan, partecipando al programma di Real Time. Una storia difficile, quelal di Paul, come spesso accade per i pazienti della clinica, ma anche una storia di forza, determinazione e rivalsa. Il percorso di Paul sarà difficile, pieno di ostacoli e per niente lineare, come sempre accade in questi casi, ma la sua voglia di cambiare è tanta.

Leggi anche–>Vite al limite, tutti i pazienti morti e quanto pesavano: la loro storia

Paul ha sempre lottato con il suo peso, fin da quando era piccolo: obeso da sempre, non riusciva a dimagrire in nessun modo e piano piano aveva raggiunto il pericoloso peso di 300kg, che metteva in serio pericolo la sua vita, nonostante la giovane età. Paul si è così rivolto al dottor Nowzaradan, nella speranza di poter ottenere l’ok per l’intervento di bypass gastrico, che lo avrebbe aiutato a perdere peso.

Leggi anche–>Vite al limite, Kenae Dolphus: com’è oggi e quanto pesava

Tuttavia, Nowzaradan non dà l’ok finché il paziente non ha raggiunto il peso necessario, dimagrendo tanti chili solamente con dieta e attività fisica. Non sono rari i casi in cui il dottore perde la pazienza e minaccia di non dare la possibilità di operarsi. Ce la farà, Paul? Lo scopriremo questa sera, intorno alle 21.30 su Real Time, non mancate!