Vite al limite, la triste storia di Robert: morto durante le riprese del programma

0
1424

Ancora una storia ricca di colpi di scena per “Vite al limite” con protagonista Robert Buchel: tutta la verità con la triste vicenda

robert buchel morte

Ancora una storia particolare senza lieto fine quella con protagonista Robert Buchel, che ha cercato in tutti i modi di tornare alla sua vita provando a dimagrire. Il suo sogno era quello di sposare la fidanzata Kathryn, ma alla fine non ce l’ha fatta. L’uomo di 41 anni viveva a Forked River in New Jersey: inizialmente era arrivato a pesare ben 382 kg. Così aveva chiesto aiuto al dottor Nowsaradan perdendo inizialmente ben 154 kg per arrivare a 228. Un miglioramento incredibile con una trasformazione corporea importante, ma poi è arrivato improvvisamente il triste evento.

Leggi anche –> Vite al limite, la trasformazione di Cynthia: il cambiamento stupisce tutti

Vite al limite, la tragica scomparsa di Robert Buchel

Lo stesso Robert aveva progettato così di sposare la sua dolce compagna Kathryn alla fine del suo percorso: i risultati raggiunti sono stati importanti. All’ottavo mese del programma, mentre era in ospedale è stato vittima di un infarto proprio quando si trovava in sua compagnia.  Non c’è stato nulla da fare nemmeno con le rapide cure: il triste evento della sua morte ha sconvolto tutti con la puntata che è stata mandata lo stesso in onda per mettere in mostra tutta la sua forza di volontà.

Leggi anche –> Vite al limite, la storia di Erica Wall: pesava 300Kg, oggi è irriconoscibile

Una storia emozionante, ma allo stesso tempo che sconvolge la propria anima. La dura battaglia per perdere tanto peso prima della scomparsa improvvisa da parte dell’uomo, che ci aveva provato in tutti i modi per coronare il suo sogno di sposare la sua dolce metà. La sua fidanzata aveva poi espresso in lacrime tutta la sua tristezza: “Ho perso il mio migliore amico e la persona con cui avrei dovuto passare il resto della mia vita”.

Robert Buchel

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here