Filetti di gallinella in salsa al vino bianco

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Filetti di gallinella in salsa al vino bianco

Filetti di gallinella in salsa al vino bianco

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 2 filetti di gallinella
    • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
    • sale q.b.
    • farina q.b.
    • il succo di mezzo limone
    • mezzo bicchiere di vino bianco secco

Presentazione Ricetta Filetti di gallinella in salsa al vino bianco

1 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Primavera
Costo: Basso

Vuoi sapere come preparare Filetti di gallinella in salsa al vino bianco?

Secondo piatto a base di pesce, semplice e molto veloce da realizzare: i filetti di gallinella in salsa al vino bianco.
La gallinella è un pesce dalle carni bianche e molto saporite. Ha un solo difetto: le spine. Si trova in commercio sia intera che a filetti. Per preparare il piatto si utilizzano i filetti già diliscati e spellati. Si fanno cuocere con il vino bianco e si aromatizzano con il succo di limone: il risultato è un piatto delizioso, molto saporoso e fragrante adatto a grandi e piccini. Puoi accompagnare con un contorno a base di insalata mista oppure con un misto di verdure grigliate come peperoni, melanzane e zucchine.

Come preparare Filetti di gallinella in salsa al vino bianco

  • 1

    Lava bene sotto acqua corrente i filetti di gallinella. Quindi asciugali con carta assorbente da cucina e infarinali da entrambi i lati.

  • 2

    Fai scaldare leggermente l'olio extravergine di oliva in una padellina antiaderente e poi sistemaci i filetti di gallinella.

  • 3

    Lasciali rosolare da entrambi i lati. Condisci con il sale e bagna con il vino bianco secco. Gira i filetti, abbassa la fiamma e lascia cuocere a pentola coperta per circa 10 minuti girandoli spesso e controllando che il fondo di cottura non si asciughi troppo: in questo caso bagna con un paio di cucchiai di acqua tiepida.

  • 4

    Una volta che il pesce è cotto, bagna con il succo di limone e fai addensare il fondo di cottura girando i filetti un paio di volte.

  • 5

    Spegni il fuoco ed impiatta. Guarnisci con fettine di limone e servi subito in tavola. Ora puoi assaporare i filetti di gallinella al vino bianco. Buon appetito!!!!

Ti piace Filetti di gallinella in salsa al vino bianco?



Tag e ricette

Filetti di gallinella salsa al vino bianco | limone

Ricette simili

Commenti e domande