Pasticcio di sgombro con patate

Pasticcio di sgombro con patate
Continua lo speciale sulle ricette di Natale nella cucina di Tessa Gelisio.

Nella puntata di oggi di Cotto e Mangiato, la conduttrice ci propone un pasticcio semplice e gustoso, ottimo per il periodo natalizio: pasticcio di sgombro con patate.

Con gli stessi ingredienti, poche settimane fa Tessa ci aveva consigliato una ricetta altrettanto leggera e deliziosa, i tortini con sgombro e patate.

In una padella mettiamo a scaldare dell'olio di arachidi, uno dei migliori per friggere, e prendiamo 400 grammi di patate tagliate abbastanza sottili che andiamo a friggere. Mettiamo poi un pizzico di sale sulle patate e prepariamoci a passare al sugo.

Facciamo rosolare un quarto di cipolla in una padella con olio di oliva e mettiamo poi una scatoletta di sgombro, o dello sgombro fresco lessato precedentemente in abbondante acqua e sale.
pasticcio di sgombro con patate

Dopo aver sfumato con del vino bianco, aggiungiamo 300 grammi di polpa di pomodoro.

Facciamo cuocere il tutto per almeno 10 minuti aggiungendo un po' di sale, dopodiché spegnamo il fuoco e aggiungiamo 50 grammi di panna.

Amalgamiamo bene il tutto e poi lo passiamo con il mixer a immersione. In una pirofila facciamo un primo strato di sugo, uno di patate e così via, coprendo con un ultimo strato di sugo. Mettiamo poi in forno a 160 gradi per 15-20 minuti. Questo piatto molto semplice e allo stesso tempo economico ci è costato tra i 4 e i 5 euro e richiede soltanto mezz'ora per la sua preparazione.
Precedente Zuccotto di pandoro
Successiva Frittata con tonno e fagiolini

Commenti e domande