La carbonara cremosa con l’uovo cotto: sicura e adatta per tutta la famiglia

0
801

Ecco la carbonara cremosa, con l’uovo sodo: diversa dalla classica ricetta, per tutti quelli che amano l’uovo cotto, senza rischio salmonella.

foto da canva

Raro che una ricetta animi tanto il confronto tra gli addetti ai lavori quanto la carbonara. Guanciale o pancetta? Pasta lunga o corta? Pecorino o parmigiano? Tuorli o uova intere? E la cosa che sfugge di più: l’incredibile potere delle uova, e come cambiano le cose usandole nel modo giusto.

Quanto volte avreste voluto preparare una carbonara, ma vi siete fermati per paura che le uova non fossero fresche? Questa ricetta di carbonara con uovo cotto risolve ogni problema e paura, inoltre possono mangiarla anche le donne incinte

Leggi anche–> Benedetta Rossi, che giorno di festa: il traguardo incredibile

Oggi noi del team mezzokilo vogliamo proporvi una classica ricetta romana, con una piccola modifica, aggiungere l’uovo sodo, in modo che anche i bambini possono degustare questo fantastico primo piatto, senza nessuna paura.

Leggi anche–> Muffin soffici alla zucca: come realizzarli in poche mosse

Carbonara cremosa con l’uovo sodo per 4 persone

Ingredienti

  • 500 g di mezze maniche
  • 120 g di guanciale con il pepe
  • 4 uova sode (solo i tuorli)
  • q.b parmigiano
  • q.b pecorino romano
  • q.b pepe nero

Preparazione

Mettete in una ciotola il pecorino e il parmigiano grattugiato e addensate con dell’acqua di cottura della pasta. Sbriciolate all’interno i tuorli di uova lessati e mescolate per bene con una forchetta finche non otterrete una crema liscia e omogenea. Nel frattempo in una padella cuocete il guanciale che avrete tagliato a listarelle senza aggiungere olio, quando sarà bello criccante potete spengere il fuoco.

Scolate la pasta al dente all’interno della padella con il guanciale, fate insaporire bene e saltate un minuto la pasta a fuoco medio. Versate all’interno della ciotola con la crema di uovo cotto, aggiungete del pepe nero grattugiato al momento.

foto da canva

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here