Ti sei mai chiesto perchè i cracker hanno i buchi? Ecco tutta la verità

0
307

Quante volte ci siamo chiesti perchè i cracker hanno tanti piccoli buchi? La risposta però non è mai arrivata.

foto da canva

Siete curiosi di sapere come mai i nostri adorati cracker hanno tutti quei buchi? Ebbene si, oggi noi del team mezzokilo vi sveleremo tutta la verità. Non pensate assolutamente che sia per un fattore estetico, quei forellini hanno una funzione ben precisa. Andate avanti con la lettura per scoprire di cosa si tratta.

Leggi anche–> Polpette all’amatriciana, la ricetta buona come quella delle trattorie romane

Sottili e fragranti, i crackers hanno un aspetto inconfondibile grazie alla presenza dei loro caratteristici forellini in superficie.
Ma perché mai i cracker hanno questi buchi? Sarà capitato a molti di chiederselo sgranocchiandone uno.

Leggi anche–> Dove bere il miglior caffè a Napoli, i bar in cui bisogna andare

Un cracker non è altro che un biscotto, salato, composto da una sfoglia molto sottile e croccante. Nato nel lontano 1801 da Josiah Bent, prese il nome dal termine inglese crackling”, attribuito allo scricchiolio prodotto in fase di cottura. Proprio in questo step, i fori in superficie sono essenziali.

Ecco perche i cracker hanno tutti quei buchi

I buchi dei cracker sono anche chiamati “buchi di attracco” (ovvero docking holes), vengono creati nel momento in cui si stende l’impasto e non sono messi lì a caso, ma svolgono un compito essenziale: servono ad evitare che durante la cottura si formino grandi bolle d’aria che farebbero gonfiare il cracker, impedendo all’impasto di restare piatto e sottilissimo come dev’essere. Grazie ai buchi il vapore esce durante la cottura e l’impasto non si gonfia.
In poche parole, senza questi fori i cracker non sarebbero più cracker, ma un’altra cosa (sarebbero probabilmente molto simili a grandi biscotti), perché la sfoglia sottilissima è una caratteristica fondamentale di questo snack. Il modo in cui sono posizionati i buchini e la loro quantità va a determinare anche la consistenza finale del cracker, più sono ravvicinati e più lo snack sarà croccante perchè uscirà parecchio vapore e ciò fa indurire l’impasto.

foto da canva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here