Fanno ingrassare gli spuntini serali e notturni, cosa si può mangiare?

0
291

Gli spuntini notturni e serali fanno ingrassare, ma solo se non sai cosa mangiare! Oggi vi sveliamo tutti gli alimenti che puoi mangiare.

foto da canva

Abbiamo terminato da poco la cena, è ancora presto per andare a dormire e comincia ad arrivare un certo languorino. C’è chi non ci ragiona troppo e soddisfa questa voglia con merendine, cioccolata e snack vari. Altri invece riescono a resistere ma poi la mattina si alzano più affamati del solito.

Leggi anche–> Ti sei mai chiesto perchè i cracker hanno i buchi? Ecco la verità

Lo spuntino serale è un tema spesso controverso, perchè non si sa bene che impatto possa avere sulla salute e sulla linea, sopratutto per le persone che stanno seguendo una dieta. Possiamo farlo, oppure mangiare uno spuntino prima di andare a dormire fa ingrassare?

Leggi anche–> Finger food al profumo di mare, pronto in 5 minuti

Molti sportivi, distribuiscono il loro fabbisogno alimentare in diversi pasti, tra cui un piccolo pasto a fine giornata. Ma questo stratagemma funziona molto bene anche per chi cerca uno stile alimentare più sano: basta conoscere gli alimenti perfetti per una buona digestione e un sonno migliore. Mangiare prima di andare a letto non è per forza un’abitudine negativa: quando l’ultimo pasto della giornata è leggero può migliorare l’assorbimento di nutrienti e la qualità del riposo.

Lo spuntino pre-nanna aiuta a eliminare quel languorino prima di andare a letto che la maggior parte delle volte spinge verso il cibo spazzatura. In più, favorisce il recupero muscolare e la sintesi proteica notturna, permettendo al corpo di restare in una fase anabolica. Ecco perché uno spuntino proteico può diventare la chiave per ottimizzare il metabolismo e vivere sani.

Ecco cosa mangiare per fare gli spuntini serali senza ingrassare

  • le verdure: ricche di vitamine e sali minerali, sono anche fonte di fibra alimentare, che rallenta la digestione, quindi se avete voglia di verdura fresca è preferibile qualche foglia di lattuga, finocchi, carote, cetriolo.
  • Anche la frutta può andare bene come spuntino serale: le pere sono ricche di minerali, mentre una mela può aiutare a regolare gli zuccheri, ma essendo ricchi di fibre questi frutti non sono l’ideale. Invece, potete prepararvi un mini frullato di banana, che contiene tutto ciò di cui avete bisogno: magnesio, potassio e triptofano. Piuttosto di quella fresca, meglio mangiare della frutta secca: nocciole e mandorle sono un’eccezionale fonte di magnesio e di altri sali minerali, mentre le noci contengono il triptofano precursore della melatonina.
foto da canva

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here