Katia Follesa furiosa, la perdita di peso ‘miracolosa’: è una truffa, attenti

Una brutta avventure per Katia Follesa, che si è ritrovata al centro di una vera e propria truffa: ecco cosa è successo.

A volte non basta essere sempre vigili e attenti per non cadere in truffe che potrebbero danneggiare la nostra immagine e il nostro lavoro e le cose si complicano ulterioramente quando si tratta di vip o personaggi pubblici, le cui foto sono ovunque e facilmente reperibili, dunque modificabili e utilizzabili per scopi non proprio leciti. Come è successo a Katia Follesa.

katia follesa

La conduttrice di Cake star”, infatti, con un lungo messaggio su Instagram ha voluto spiegare ai suoi fan che cosa le sta succedendo e fare chiarezza su una situazione che ha danneggiato parecchio la sua immagine pubblica e che è stata presa in carico dai suoi avvocati. Ma cosa sta succedendo esattamente?

Katia Follesa truffata: la spiegazione su Instagram

Uno dei business più redditizi negli ultimi anni e che spesso nasconde scopi non troppo leciti è quello dei prodotti dimagranti: che siano pillole, beveroni, tè o smoothie miracolosi sono in tantissimi a sperare di imboccare una strada più breve verso il dimagrimento veloce. Nella maggior parte dei casi, si tratta di truffe belle e buone e i risultati non sono affatto reali.

Purtroppo è facile usare le immagini dei vip per scopi illeciti ed è proprio quello che è successo a Katia Follesa, che ha voluto dare spiegazioni ai fan, per evitare fraintendimenti. Un lungo messaggio per fare chiarezza: “Faccio chiarezza una volta per tutte. Non ho mai sponsorizzato nessun prodotto dimagrante. Non ho mai dato l’autorizzazione a usare la mia immagine associata a gocce miracolose per perdere peso velocemente! Non esistono. Sono vittima di una truffa. Gli avvocati stanno esaminando il caso ma non è cosa semplice in quanto, purtroppo, non si tratta di persone fisiche perseguibili giuridicamente, ma di algoritmi.”

Katia, poi, ha voluto anche spendere due parole sul suo personale percorso di dimagrimento, che nulla ha a che vedere con pillole miracolose: “Per perdere peso e preservare la mia salute mi sono rivolta a un medico specialista che, dopo una serie di accurati esami, mi ha indicato il percorso migliore per stare bene. Associo ad una sana alimentazione il movimento fisico, blando per giunta.

Leggi anche–>San Valentino 2022: quest’anno gli italiani lo festeggiano così, mai successo prima

Ogni persona è diversa, non esiste una dieta uguale per tutti. Consiglio di divulgare il più possibile questo messaggio affinché non si cada in truffe paradossali.”