Le migliori pizzerie al taglio di Roma: ecco chi c’è al primo posto

0
702

Ecco le migliori pizzerie al taglio di Roma. La pizza al taglio è una specialità tipica romana. Ecco tutto l’elenco delle pizzerie al taglio di Roma, le migliori sono loro.

foto da google

La Capitale è disseminata di pizzerie (in franchising e non) che vendono questi grandi rettangoli di pizza da mangiare in giro. La pizza viene di solito cotta in una grande teglia rettangolare, da cui il pizzettaro (a Roma si chiama così) la taglia per il cliente, delle dimensioni che preferisce.

Leggi anche–> Prepara il menù paesano con meno di 1 euro a portata

La storia di questa pietanza risale alla fine degli anni ’50, quando il fenomeno della pizza in teglia così come oggi la conosciamo inizia a diffondersi nella Capitale. A iniziare furono gli artigiani più innovativi, in cerca di un guadagno maggiore e di un modo intelligente per recuperare gli impasti avanzati.

Leggi anche–> Milano: dove trovare i cocktail più strani che spopolano su Tik Tok 

In questo articolo vi elenchiamo solo alcune, di quelle che secondo noi sono le migliori pizzerie al taglio di Roma, ma ce ne sono un’infinità e sono tutte all’altezza di soddisfare il cliente romano e non solo.

  • Pizzarium Bonci (Via della Meloria, 43) rampa di lancio del marchio “Bonci” luogo e culto della qualità. Famoso chef che è entrato nelle nostre case con la “prova del cuoco”. Che dire della sua pizza a taglio? Una specialità infinita, ce ne sono di vari gusti interessanti, ma quella che ci lascia sbalorditi è la focaccia bianca ripiene con puntarelle e porchetta.
  • Antico Forno Roscioli (Via dei Chiavari, 34) – Un’istituzione romana, con una famiglia che ha cominciato all’inizio degli anni Settanta con il pane ed è diventata con i fratelli Pierluigi ed Alessandro il punto di riferimento anche per la pizza al taglio di qualità. Celebre la loro ‘pizza e mortazza’ (pizza bianca farcita con la mortadella), un must della gastronomia capitolina.
  • Elettroforno Frontoni (Via Ostiense, 387) – Forno storico di via Ostiense, rinnovato nel gusto (gourmet), ma fedele alla qualità altissima dei propri prodotti. Pizza e pane, impasto a 72 ore di lievitazione naturale , farine bio e lievito madre. Da segnalare la pizza bianca con sesamo e mortadella.
  • Da Giustina (viale della Primavera, 221) la pizzeria Da Giustina esiste fin dal 1986,in viale Primavera vicino Piazza delle Gardenie è un punto di riferimento per il quartiere di centocelle. La pizzeria è completamente gestita e organizzata da Alberta, la nipote di Giustina che ha ereditato l’attività di famiglia. Il concetto di pizza a taglio da Giustina è completamente stravolto, non si tratta infatti di pizza a taglio tradizionalmente intesa ma di mini pizzette rotonde che vengono fatte espresse su ordinazione. Insomma chi le prova non le lascia più.
foto da canva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here