Tutti ci chiediamo se nella pasta cacio e pepe ci va l’olio, scopriamolo insieme

0
549

La pasta cacio e pepe a Roma è una vera istituzione, ma ci va l’olio? Ecco ora vi sveliamo come fare una cacio e pepe perfetta.

foto da canva

Oggi vogliamo parlarvi della cacio e pepe, pasta tipica della tradizione culinaria romana. Un piatto amatissimo in tutta Italia, uno dei primi piatti più famosi, insieme alla gricia, amatriciana e carbonara; Ma tra tutte è quella più semplice da fare. Ma la semplicità non significa disattenzione, quindi anche per fare questa semplice ricetta serve impegno.

Leggi anche–> Lievito di birra scaduto: si può usare lo stesso? Ecco cosa fare

L’obbiettivo per far riuscire bene questa ricetta fatta solo di 3 ingredienti è creare una vera crema di cacio e pepe e per fare la ricetta perfetta ora vi spieghiamo gli errori da non commettere.

Leggi anche–> Latte di bufala contro i tumori? Parla la Fondazione Pascale di Napoli

La prima cosa che si chiedono in molti è: “ma nella cacio e pepe ci va l’olio”? Abbiamo chiesto a qualche amico ristoratore e appassionato di cucina romana se l’olio va messo oppure no, e ci ha risposto così.

Nella cacio e pepe l’olio va messo? Scopriamolo insieme

La prima regola da rispettare è usare rigorosamente il pecorino romano, l’unico che farà ottenere un risultato perfetto. Ma perchè? Perchè il pecorino romano ha la capacità una volta scaldato con dell’acqua calda di cottura di trasformarsi in una crema senza grumi. La percentuale da rispettare è 30 g di pecorino con 30 g di acqua di cottura della pasta.

La cottura della pasta deve essere al dente, quindi va scolata prima del tempo di cottura e poi ripassata in padella con il “brodo” di  pepe in grani, nella ricetta romana la crema di pecorino va aggiunto a fine cottura della pasta, a fuoco spento.

Per fare il “brodo” di pepe basterà schiacciare i grani di pepe e scaldarli in una padella senza aggiungere nulla se non un mestolo di acqua di cottura della pasta creando una sorta di brodo.

Non abbiamo dimenticato il famoso olio tra gli ingredienti. Semplicemente vi diciamo che l’olio nella cacio e pepe non ci va. Il pecorino romano e l’amido della pasta basteranno per dare la giusta cremosi a questo primo piatto romano. Quindi non c’è bisogno di aggiungere l’olio nel condimento.

foto da canva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here