Lo street food de ‘na vorta: la rosetta con la mortadella

0
225

Lo street food che non passerà mai di moda: la rosetta con la mortadella, il panino più famoso che esiste, ricco di genuinità.

(Canva photo)

CHE TU SIA SINGLE O IN COPPIA, L’IMPORTANTE E’ VOLERSI BENE. COCCOLATI CON UN PANINO CON LA MORTADELLA BOLOGNA IGP!

Leggi anche–> Carlo Cracco, brutta sorpresa per la moglie Rosa Fanti: cosa è successo

Il panino con la Mortadella Bologna, semplice o gourmet che sia, è un must a cui non si può rinunciare. Insomma, ad ascoltare i produttori, è un modo per coccolarsi e volersi bene, che tu sia single o in coppia, l’importante è volersi bene. Attenzione, però, alla selezione degli ingredienti utilizzati e ai giusti abbinamenti, se si vuole che anche un panino diventi il protagonista di una cena, da soli o in compagnia, dove la parola d’ordine è sempre l’amore. L’amore per la qualità, garantita in questo caso dal Consorzio Mortadella Bologna.

Leggi anche–> Ecco a cosa serve il foro dei manici delle padelle: un doppio uso utile

Chi non ama “La Regina Rosa dei salumi italiani”? La mortadella è un salume italiano le cui origini oltre che in Emilia Romagna si possono rintracciare su buona parte del territorio nazionale. In passato infatti si producevano varie tipologie di mortadelle dai diversi formati e caratterizzate da svariati ingredienti: mortadelle grandi, piccole, molto speziate o semplicemente aromatizzate col pepe o pistacchio. Abbinata con la rosetta, questo iconico pane romano che, assieme alla ciriola, ha caratterizzato il pasto e le merende di molte generazioni. La rosetta, “parente” della michetta di Milano, è un particolare tipo di pane soffiato, vuoto al suo interno, dorato, croccante e friabile, somigliante vagamente a una rosa. Può essere farcito con la mortadella, con il salame o con altri salumi o formaggi. Oggi ci sono molte varianti gourmet della rosetta con la mortadella: c’è chi ci aggiunge la stracciatella, caprino, pesto e pistacchio. Ma noi del team di Mezzokilo, adoriamo sempre la semplicità e la genuinità, quindi preferiamo la classica rosetta calda, croccante, imbottita con la mortadella con il pistacchio tagliata a velo. Sentirete che bontà!

(Canva photo)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here