Vuoi una lasagna estiva? Oggi è possibile, scopri l’ingrediente

0
972

Lasagna estiva: da oggi è possibile mangiare una bella lasagna leggera anche in estate: perchè sostituiremo l’ ingrediente principale.

(Canva photo)

La lasagna estiva è la variante della classica lasagna bolognese. E’ un primo piatto tradizionale emiliano, un grande classico gustoso e buono. Perfetto per una cena o pranzo numeroso. Tra le preparazioni base necessarie alle realizzazione di questo piatto c’è la pasta fresca all’uovo. Oggi noi del team Mezzokilo vogliamo rendere questo pasticcio molto più leggero, usando un ingrediente tipico sardo che sostituirà la pasta fresca all’uovo.

Leggi anche–> Torta di pan di stelle alla nutella, tutti i pazzi per i ceci snack

Oggi faremo una versione originale della lasagna, una versione che si può degustare benissimo anche in estate perchè molto più leggera della classica. Sostituiremo la pasta sfoglia con il pane carasau: tipico pane sardo diffuso in tutta la Sardegna, a forma di disco molto sottile e croccante.

Leggi anche–> Benedetta Rossi torna a casa, ma ora deve farsi perdonare

La preparazione sarà la medesima della classica lasagna, quindi potete procedere con gli strati a vostro piacere. La classica sarà al ragù, è ottima anche in bianco con il salmone. Oggi noi faremo una versione estiva e leggera con ingredienti semplici.

Lasagna di pane carasau con zucchine e cotto

Ingredienti

  • 300 gr di pane carasau
  • 500 gr di zucchine
  • 200 gr prosciutto cotto
  • q.b besciamella
  • 150 parmigiano reggiano
  • 2 bocconcini di mozzarella
  • 1 scalogno
  • q.b sale
  • q.b pepe

Preparazione

Rosolate per 10 minuti le zucchine tagliate a listarelle con lo scalogno tritato e il prosciutto cotto tagliato a dadini, salare e pepare. A parte preparate la besciamella. Ora prendete una pirofila e cominciate a comporre la lasagna: mettete sul fondo un po d’olio e le fette di pane carasau coprendo tutta la superficie della pirofila, aggiungete abbondante besciamella e il condimento di zucchine e prosciutto cotto, aggiungete la mozzarella a cubetti. Ripetere l’operazione per ogni strato che dovranno essere almeno 3, alla fine aggiungete abbondante parmigiano. Infornate il tutto in forno statico a 160 gradi per 60 minuti. Negli ultimi 10 minuti alzate la temperatura in modo da gratinare bene la superficie. Prima di servire lasciare riposare qualche minuto.

(Canva photo)

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here