Torta salata con verza, mele e latte di soia

Torta salata con verza, mele e latte di soia
La puntata di oggi di Cotto e Mangiato, speciale di cucina di Studio Aperto in onda su Italia 1, vede la conduttrice, Tessa Gelisio, alle prese con una ricetta dall'accostamento piuttosto singolare: la torta salata con verza, mele e latte di soia.

Se non siete amanti della sperimentazione e preferite delle ricette più tradizionali e dagli accostamenti meno azzardati, vi consigliamo una gustosa e semplice torta salata alle zucchine; le torte salate che si possono preparare sono moltissime, sia come antipasto che come secondo o piatto unico, basta dare libero sfogo alla propria fantasia.
torta salata verza mele e latte di soia

Facciamo rosolare mezza cipolla in una padella con abbondante olio ectravergine d'oliva.

Aggiungiamo poi 300 grammi di verza tagliata a striscioline togliendo le parti dure; quindi aggiungiamo anche due mele tagliate a dadini, un goccio d'acqua, copriamo e lasciamo cuocere per 10 minuti circa, sfumando poi con due cucchiai di aceto bianco di mele e aggiustando di sale.

Lavoriamo poi 150 ml di latte di soia a cui aggiungiamo un cucchiaio di pan grattato e due cucchiai abbondanti di grana o parmigiano, sale e pepe.

Prendiamo la pasta brisée e stendiamola in una teglia, mettendo poi la verza con le mele e 100 grammi di scamorza tagliata a dadini, il latte di soia e uno strato di mela tagliata a fettine sottili disposte a raggiera. Inforniamo quindi a 180 gradi per circa 30 minuti.

Questa torta salata molto particolare e dall'accostamento bizzarro è comunque da assaggiare: vedrete che diventerà subito una delle vostre ricette preferite! Il costo medio è di 5-6 euro e il tempo di preparazione è di circa 40 minuti.
Precedente Mele sfiziose
Successiva Frittata con tonno e fagiolini

Commenti e domande