Come conservare la mozzarella di bufala in estate; scopri i 3 consigli base

0
228

La mozzarella di bufala è un prodotto caseario, prodotto in Campania. E’ l’unica ad aver ottenuto il riconoscimento europeo della DOP.

conservazione bufala
(Canva photo)

Con l’arrivo del caldo e della bella stagione si può di certo dire che la Mozzarella di Bufala è a tutti gli effetti la regina della tavola! In estate infatti, aumenta la produzione ed il consumo dell’oro bianco. D’estate spesso si ha voglia di alimenti freschi ed idratanti e soprattutto non si alcuna voglia di accendere forno e fornelli. Ecco che entra in gioco la nostra mozzarella di bufala accompagnata da un buon melone, da una verdura grigliata o dal prosciutto crudo costituisce di per sé un pasto completo. In estate però, può presentarsi un problema più spesso che in altri periodi dell’anno: come conservare la mozzarella? E’ una domanda che spesso ci facciamo, perché sappiamo che oltre ad essere un prodotto buonissimo è anche molto delicato e quindi va conservato nei migliori dei modi.

Leggi anche–> Dolce last minute, spaghettini alla diavola 

Alla base della buona conservazione della Mozzarella di bufala, ci sono 3 cose fondamentale da tenere bene a mente.

  • La mozzarella va conservata direttamente nella sua confezione e nel suo liquido di conservazione.
  • La mozzarella di bufala non va mai conservata in frigorifero (questo vale solo fino a quando la confezione è stata aperta).
  • Più grande è la mozzarella, e meglio si conserva.

Il primo punto è di totale importanza: la mozzarella acquistata deve stare nel suo liquido: questo permette di conservata più a lungo e di renderla idratata.

La mozzarella non va mai consumata fredda perché non si sentirebbe il suo sapore e la sua consistenza, quindi va mangiata sempre a temperatura ambiente. Questa regola vale anche in estate perché il prodotto non deve subire sbalzi termici. A casa trovate un luogo fresco e asciutto, non esponetela al sole.

Leggi anche-> Grigliata di carne perfetta, birra fredda in pochi minuti

Un ultimo consiglio utile per conservare al meglio la mozzarella quando fa troppo caldo: ci sono giorni d’estate che trovare un luogo fresco e asciutto è un’impresa impossibile. Quindi dove mettere la nostra  povera mozzarella per conservarla al meglio finché non la consumeremo? A bagnomaria, in un recipiente grande mettete dell’acqua che cambierete ogni tanto e inserite all’interno la nostra mozzarella con il suo liquido e la sua confezione.

conservare bufala
(Canva photo)

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here