L’abbronzatura non è più omogenea e hai l’effetto maculato? Fai lo scrub in casa

0
333

Vuoi eliminare quello che resta dell’abbronzatura senza rovinare la pelle? Prepara questo fantastico scrub fatto in casa.

foto da Canva

Ancora è tempo di vacanza, di mare e di sole: ma per alcuni di voi le ferie sono solo un lontano ricordo. Per quanto siete stati bravi e attenti nell’esporvi al sole quest’estate, sicuramente dopo alcuni giorni sulla pelle rimane un vago ricordo dell’abbronzatura. E allora come togliere quelle brutte macchie rimaste? Per cancellare l’effetto maculato sopratutto sul corpo, un buon alleato è solo uno scrub.

Leggi anche–> La dieta dopo Ferragosto per tornare in forma- Pasta con acciughe e pomodorino fresco

Questo ottimo alleato beauty se da un lato dona luminosità all’abbronzatura, dall’altro lato se usato almeno per tre volte alla settimana, può aiutare ad eliminare le tracce di colore disomogeneo, che sono molto brutte da vedere sul nostro corpo.

Leggi anche–> L’impasto perfetto della pizza è quello con le bolle Finger food per una serata con gli amici

Senza spendere tanti soldi, oggi vi proponiamo uno scrub da fare in casa con degli ingredienti che avremo sicuramente nelle nostre dispense della cucina. Si realizza mettendo in una ciotola: 3 cucchiaio di olio di mandorle, 1 cucchiaio di zucchero di canna e 2 cucchiai di miele, mescolate il tutto con un pennello. Applicare con movimenti circolatori su tutto il corpo, senza strofinare troppo forte. Massaggia per almeno 5 minuti prima di risciacquare con acqua calda. Vedrete da subito una pelle liscia e morbida, perchè lo scrub ha come obbiettivo quello di rimuovere la pelle morta e così sparirà il nostro effetto “maculato”.

foto da Canva

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here