Pomodori con il riso: la ricetta ideale per festeggiare il Ferragosto

0
595

Pomodori con il riso: una ricetta “essenziale” ma saporita, un piatto perfetto per la stagione calda.  Ottimi quando si ha voglia di cibi freschi e sfiziosi, che non richiedano troppa fatica ai fornelli.

foto da Canva

I pomodori con il riso sono una specialità della cucina del Lazio da gustare come piatto leggero e unico. La ricetta originale prevede l’aggiunta delle patate, che rendono la pietanza ancora più sostanziosa e completa. E’ difficile stabilire con certezza quale sia l’origine dei pomodori con il riso.

Leggi anche–> Barretta al cioccolato con il Pop It- Torta fredda all’anguria

Alcuni ritengono che siano nati nella Capitale romana, altri  nella provincia di Rieti, nella zona dell’Alto Tevere. L’unica certezza che si tratta di un piatto popolare perchè è composto da ingredienti poco costosi e quindi accessibili a tutti

Leggi anche–> Giorgio Locatelli e la sua vita privataCannavacciulo e l’annuncio che emoziona

Pomodori con il riso: la ricetta perfetta per Ferragosto

Ingredienti per 6 persone

  • 12 pomodori rossi maturi medi
  • 200 g di riso
  • 2 spicchi d’aglio
  • q.b basilico
  • q.b sale
  • q.b pepe
  • q.b olio evo
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro

Preparazione

Lavate e asciugate i pomodori, tagliate la calotta superiore senza staccarla, svuotate l’interno con cucchiaio delicatamente, in modo da non rompere il pomodoro. Passate al setaccio la polpa e mettetela in una terrina, aggiungete la passata di pomodoro, l’olio, il sale e pepe, il basilico e l’aglio. Con un frullatore ad immersione frullate il composto in modo che venga una salsa cremosa, aggiungete il riso e mescolate per bene, lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti. Quando sarà trascorso il tempo necessario riempite i pomodori con la salsa che abbiamo preparato in precedenza, lasciandola un pò da parte. chiudete il riso con la loro calotta. Sistemateli in una teglia oleata insieme  alle patate tagliate a cubetti che avremo condito con olio, sale, pepe e il restante sughetto. Fate cuocere per 45 minuti a 200 gradi, servite il piatto tiepido.

foto da Canva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here